Il terremoto con gli occhi di un bambino, se ne parla in Provincia

Lunedì 8 maggio dalle 10.30 alle 12.30 nella Sala del Consiglio provinciale il convegno sulla percezione del terremoto in età infantile. Sarà possibile visionare anche la mostra fotografica "Penta pinta pin però"

Ha per tema la percezione del terremoto in età infantile, il convegno organizzato dal Comitato di Gossolengo “Gosso…un unico cuore” in collaborazione con ANPAS e patrocinato dalla Provincia di Piacenza che si terrà lunedì 8 maggio 2017 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 nella sala del Consiglio Provinciale.

Sarà l’occasione per presentare il progetto del Comitato di Gossolengo finalizzato all'acquisto di una “Giocheria” (modulo prefabbricato mobile) cui ha contribuito, con una quota economica significativa, anche l'Amministrazione di San Felice sul Panaro, territorio colpito dal terremoto nel 2012.

Interverranno Maria Silvia Cicconi di Anpas Nazionale, docente, ideatrice e progettista del modulo, Carmine Lizza, Presidente Nazionale della protezione civile di Anpas, per la prima volta a Piacenza, specializzato sul tema dei macroeventi dedicato ai ragazzi, Egidio Pelagatti, Responsabile Operativo Nazionale Protezione Civile ANPAS oltrechè Alberto Silvestri, Sindaco del Comune di San Felice sul Panaro, Paolo Rebecchi, Responsabile Regionale Protezione Civile ANPAS Emilia Romagna e Oreste Guglielmetti, Presidente  del Comitato “GOSSO...UN UNICO CUORE.

Presenti inoltre l’on. Paola De Micheli, Sottosegretario all’economia con delega per il terremoto, l’Ass. regionale con delega alla Protezione civile Paola Gazzolo e il Presidente Francesco Rolleri.

All'interno dei locali della Provincia di Piacenza verrà allestita la mostra fotografica “Penta pinta pin però”, un’idea nata tra le tende di Amatrice, che ha coinvolto i bambini colpiti dal dramma del sisma.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento