Fiorenzuola, convegno dedicato al terzo settore

Sabato 16 febbraio, all’ex Macello, un convegno dedicato al terzo settore e al volontariato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

“Terzo settore e volontariato come “Membrana tra gruppi sociali. I navigatori, gli innesca tori, gli allargatori, i detonatori” è il titolo del convegno che si terrà 16 febbraio, a partire dalle ore 9, presso “Ex macello” di Fiorenzuola.
L’incontro è organizzato dalla regione Emilia-Romagna, dalle province e dai comitati paritetici di Parma e Piacenza, da Svep, dal Forum Solidarietà, con il patrocinio dal Comune di Fiorenzuola.
In questo primo incontro verrà definita la metafora della “membrana” come soglia attivatrice e regolatrice dello scambio tra ambienti e contesti sociali diversi. Nella parte iniziale della giornata si rifletterà sulle modificazioni storiche che inducono oggi il terzo settore ad un diverso contatto con il disagio sociale e con i cittadini più in generale, sulle basi sociali del volontariato, e sulle conseguenti forme di rappresentatività (la capacità di allargare il dibattito) e sui dispositivi di chiamata verso i più giovani, i migranti, coloro che in generale ci paiono più distanti.
Il lavoro di progettazione a gruppi sarà centrato sul tema dell’aggancio e della capacità di ‘dialogare con gli assenti’ a partire dalle figure emblematiche dei “navigatori”, degli “innescatori” , degli “allargatori” e dei “detonatori”.

Programma:
Ore 9: Accoglienza
Ore 9,15 saluti: Teresa Marzocchi Ass. Politiche Sociali Regione Emilia Romagna, Laura
Groppi ORV, Claudio Tagliaferri CPP Pc , Roberto Pasini CPP Pr
Ore 9,30 : relazione introduttiva : Vincenza Pellegrino – sociologa.
Docente di Politiche Sociali all’Università di Parma e di Metodologia della Ricerca Sociale
presso la Scuola Internazionale Studi Avanzati di Trieste. E’ inoltre tra i coordinatori del
Community Lab dell’Agenzia Sociale e Sanitaria della Regione Emilia Romagna, laboratorio
per l’innovazione dei processi regionali di programmazione partecipata.
Ore 10 lavori di gruppo
Ore 13 pranzo buffet
Ore 14,30 – 15,30 restituzione e conclusione lavori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento