Da Piacenza 'città universitaria' il futuro si vede più vicino

Presentata presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore la campagna di comunicazione per promuovere la rete universitaria piacentina, ma anche per far conoscere Piacenza come città universitaria capace di accogliere e offrire un'alta qualità di vita per i giovani

cat3Piacenza città universitaria - Da qui il tuo futuro è più vicino: all'insegna di questo accattivante slogan prenderà il via il prossimo 8 marzo la campagna di comunicazione promossa dai due enti di supporto alle sedi universitarie piacentine: E.P.I.S. per l'Università Cattolica e PoliPiacenza per il Politecnico, per promuovere la rete universitaria piacentina, il cui prestigio è in continua crescita sia per l'elevata qualità della sua Offerta Formativa che per la concreta capacità di offrire ai propri laureati un rapido inserimento nel mondo del lavoro.

NESSUNA CONCORRENZA, MA SINERGICA COLLABORAZIONE - Queste le parole con cui Mauro Balordi, direttore di Sede della Università Cattolica, ha aperto il suo intervento durante la conferenza-stampa svoltasi oggi, sabato 5 marzo, per presentare la campagna di comunicazione che farà conoscere la rete universitaria piacentina anche in città ad essa non certo limitrofe, come Siracusa, Reggio Calabria, Brindisi. Lo scopo è far conoscere la qualità di vita di cui si può godere nella nostra città, unitamente alla qualità dell'Offerta Formativa delle sue università, con ben sedici corsi di laurea.

A PIACENZA RESIDENZIALITA' DI ALTO LIVELLO - Presente alla conferenza stampa anche il sindaco Roberto Reggi, questa volta nelle vesti non tanto di "primo cittadino" quanto di Presidente di PoliPiacenza, l'associazione per lo Sviluppo del Polo Territoriale di Piacenza del Politecnico di Milano.
Reggi ha osservato che l'ampia e prestigiosa offerta formativa delle università piacentine è spesso poco conosciuta anche ai cittadini stessi, per cui una campagna di promozione della rete universitaria della nostra città, a maggior ragione se condotta dai due poli universitari in perfetta sinergia, rappresenta un'iniziativa di fondamentale importanza; Reggi ha inoltre confermato che da parte dell'Amm.ne Com.le è in atto il massimo impegno per offrire agli studenti di Piacenza una residenzialità ad alto livello, che possa rappresentare degno coronamento all'alta qualità dei suoi atenei.

COINVOLGERE I FIGLI DEI PIACENTINI ALL'ESTERO - Renzo Marchesi, delegato del Politecnico di Milano per Polipiacenza, ha ricordato come l'idea di una campagna di promozione unitaria tra i due poli universitari sia nata diversi anno orsono, ma che solo quest'anno il progetto ha avuto piena attuazione. Da parte di Marchesi è giunta anche un'interessante proposta per far conoscere le potenzialità piacentine anche oltre il territorio nazionale, offrendo ai figli dei nostri concittadini all'estero la possibilità di tornare sulle "orme" dei propri avi, acquisendo una formazione culturale e professionale spendibile in tutto il mondo.

cat2DA PIACENZA IL FUTURO E' PIU' VICINO - Questa l'idea base che ha guidato l'art director Mauro Ferrari nella realizzazione della campagna di comunicazione "Piacenza città universitaria". "Ho voluto in primo piano una studentessa sorridente, che guarda il proprio futuro in un binocolo, le cui lenti sono rappresentate dai loghi dei due atenei. Questa immgine "cattura" l'attenzione e sarà riprodotta su maxiposter, totem informativi, striscioni stradali, pagine di quotidiani, depliant e altri materiali informativi" - spiega Mauro Ferrari. La campagna di comunicazione coinvolgerà non solo  Piacenza, ma anche  Fidenza, Lodi, Siracusa, Reggio Calabria, Brindisi, Ragusa, con il proposito che il prossimo anno si possa realizzare un'azione informativa geograficamente ancora più vasta.

FACEBOOK, YOUTUBE, MA ANCHE UN PORTALE WEB - Tra le iniziative messe in atto durante questa campagna pubblicitaria non poteva mancare il coinvolgimento di social network, quali facebook e youtube, mentre sarà attivo dall'8 marzo anche un miniportale web, visitabile all'indirizzo www.piacenzacittauniversitaria.it, che guiderà gli utenti in una visita virtuale degli atenei piacentini.
A Massimo Trespidi il compito di chiudere la conferenza stampa, sottolineando, nella sua veste di Presidente della Provincia, come la visione di Piacenza quale città universitaria si inserisca pienamente nella campagna di promozione predisposta per la Provincia di Piacenza, che vede Piacenza inserita in una "Provincia da favola".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento