Mercatini di Natale, partecipa anche Emergency

Il gruppo Emergency di Piacenza sarà presente tutti i giorni, fino al 24 dicembre, in una delle casette di legno di Piazza Cavalli in occasione dei Mercatini di Natale

Anche quest'anno il Natale, con Emergency, può diventare un'occasione per offrire un dono alle persone care ma anche un aiuto concreto a chi ha bisogno di cure. 

Il gruppo Emergency di Piacenza sarà presente tutti i giorni, fino al 24 dicembre, in una delle casette di legno di Piazza Cavalli in occasione dei Mercatini di Natale. 

Potrete trovare magliette e nuovi gadget marchiati Emergency oltre a tante idee regalo confezionate a mano con amore e cura dall' Associazione "Le Mani delle Donne" . 

Questi gli orari di apertura: 
Dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 
Sabato, domenica e festivi orario continuato dalle 10 alle 19 

Gli orari potrebbero subire variazioni. Per info:  piacenza@ volontari.emergency.it 

I fondi raccolti saranno destinati ai progetti di Emergency dedicati alle vittime di guerra in Afghanistan e in Iraq, a cui l'associazione offer cure gratuite e di alta qualità. 
Dal dicembre  1999, Emergency ha curato in Afghanistan  5.583.000 persone. Nel  2017, in media 9 vittime di guerra sono state ricoverate ogni giorno nell'ospedale di Emergency a Kabul, una su cunque era un bambino.

Anche in Iraq Emergency fornisce assistenza alle vittime del conflitto, nel Centro diriabilitazione e reintegrazione sociale di Sulaimaniya, specializzato in fisioterapia e produzione di pprotesi per pazienti mutilati, 
Essere curati è un diritto di tutti, senza discriminazioni. Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel  1994 per offrire cure medico-chirurgiche gatuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. Emergency promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento