Escursione alla scoperta di Pietra Perduca e Pietra Parcellara - EVENTO SOSPESO

EVENTO SOSPESO

=============================================
Domenica 21 marzo viene proposta una escursione alla scoperta di Pietra Perduca e Pietra Parcellara, due dei rilievi ofiolitici più importanti della regione, con un approccio che va oltre il semplice trekking.

Visiteremo le famose vasche dei tritoni sulla Pietra Perduca la cui origine rimane ancora un mistero, da molti ritenute delle vasche di raccolta delle acque piovane di epoca medievale ma che la tradizione assegna a tempi molto più remoti.

Daremo una spiegazione della presunta origine e degli antichi riti che si svolgevano in questi luoghi ricchi di energia. Proseguiremo poi per la Pietra Parcellara dove, per chi se la sentirà, raggiungeremo la vetta per goderci il panorama della splendida Val Trebbia.

Ai piedi della Pietra Parcellara concluderemo la nostra esperienza con una meditazione condotta da Marina Alberici, professionista del mondo olistico e responsabile della Associazione “Il Risveglio dell’Anima”

2021-03-21-pietra-perduca-e-parcellara_orig-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Val Tidone Lentamente, il calendario delle escursioni per l'anno 2021

    • dal 25 aprile al 4 dicembre 2021
    • Val Tidone
  • Mi Piace Travel, escursione "Circuito di Bobbio: una finestra nella Val Trebbia"

    • 15 maggio 2021
    • c/o ufficio IAT Bobbio

I più visti

  • Più servizi per i cittadini: nuovo punto prelievi SSN al CDI di San Rocco al Porto

    • dal 12 aprile al 31 dicembre 2021
    • Centro Commerciale Belpò
  • Gruppo Astrofili, i prossimi incontri

    • Gratis
    • dal 4 marzo al 29 aprile 2021
    • online
  • Salt'in Banco_ Webinar, il nuovo progetto in live streaming

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 30 aprile 2021
    • Online
  • Conservatorio Nicolini, "Incontri dalla Bibliotec@"

    • Gratis
    • dal 4 marzo al 5 maggio 2021
    • Conservatorio "G.Nicolini"
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento