Bacedasco Alto, Festa della Bortellina e Sagra di Santa Cristina

In concomitanza con la “Sagra di Santa Cristina“, Bacedasco Alto ogni anno festeggia il suo prodotto tipico per eccellenza, la "Bortellina".

Situato a pochi chilometri tra i magnifici borghi medievali di Castell’Arquato e Vigoleno, Bacedasco Alto è un piccolo paesino ove ancora si può ammirare la natura in totale serenità. Raggiungerlo vuol dire salire attraverso strade panoramiche circondate da vigneti.
Particolarmente interessante è la via da Castell’Arquato dalla quale si può godere di una splendida vista sull’omonimo borgo, ma da tutte le vie d’accesso si hanno stupendi scorci sulle colline e sugli scoscesi vigneti.

Sabato 20
Dalle 21 serata danzante con Renzo e i Menestrelli

Domenica 21
Dalle 21 serata danzante con l’Orchestra Giacomo Maini

Dalle 19 si aprono gli stand gastronomici con i piatti tipici della cucina piacentina come pisarei e fasò, spiedini, tortelli, dolci, vini e l’immancabile Bortellina, la vera regina della festa da abbinare ai salumi.

Occasione per gustare la specialità preparata dallo staff della Pro Loco di Bacedasco Alto, che si è talmente specializzato da essere chiamato in altre feste locali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Piacenza Cammina 2.0, camminata sull argine del Po

    • Gratis
    • 28 febbraio 2021
    • Argine del Fiume Po
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • "Le chiese scomparse di Piacenza", sesto appuntamento

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento