"Dal Mississipi al Po": Piacenza capitale del blues per 4 giorni

Da giovedì 23 giugno a domenica 26 Piacenza si trasforma in "capitale del blues", con il Festival "Dal Mississippi al Po". Tanti artisti nazionali e internazionali per quattro giorni di cultura e musica. Tra le location anche il Municipale

Una squadra di artisti internazionali farà parte della settima edizione del Festival blues "Dal Mississippi al Po" - organizzato ancora una volta da Cooperativa Fedro - in programma a Piacenza da giovedì 23 giugno a domenica 26 giugno.

SONNY LANDRETH E ANTHONY NEIL SAMITH - Tra le guest star dell'edizione 2011 del Festival, Sonny Landreth, portento della slide guitar, che a Piacenza si esibirà in un quartetto con due chitarre, basso e batteria, e "una grande penna", l'americano Anthony Neil Smith, scrittore di fiction e autore di numerose crime e mystery stories apparse su alcune tra le più prestigiose riviste letterarie "a stelle e strisce".

MASSIMO CARLOTTO - Presente anche uno degli scrittori più amati ed apprezzati degli ultimi anni: dal freddo Nordest in cui è nato, alla calda e soleggiata Sardegna dove vive attualmente, Massimo Carlotto sarà uno degli ospiti più importanti di questa settima edizione del Festival. Personaggio dal passato "maledetto" e protagonista involontario di una intricata vicenda giuridica ventennale, Carlotto nei suoi romanzi racconta l'inferno del suo passato e prende spunto dall'esistenza dei compagni di disavventura per dare vita ai suoi personaggi meglio riusciti, come il contrabbandiere Beniamino Rossini o l'alligatore Marco Buratti, che, guarda caso, tra le sue passioni annovera proprio quella per la musica blues.

IL TEATRO MUNICIPALE TRA LE LOCATION - Tra le novità di quest'anno, anche i luoghi in cui il Festival si svolgerà, perchè gli ospiti nazionali e internazionali  del Festival popoleranno non solo  il centro storico di Piacenza, i suoi locali e i suoi ristoranti, ma, per la prima volta, grazie alla collaborazione dell'Assessorato comunale alla Cultura,  i si esibiranno anche sul palco del Teatro Municipale. Un ulteriore salto di qualità , quindi, rispetto alla già splendida cornice offerta dal cortile di Palazzo Farnese, con la possibilità per il pubblico di godere di un'acustica impagabile e del lusso di ascoltare il vero blues "made in USA" adagiati sul prezioso velluto rosso degli arredi del Municipale.

IL PROGRAMMA COMPLETO

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento