Monticelli d'Ongina festeggia l'Aglio Bianco piacentino

Da venerdì 30 settembre a lunedì 3 ottobre la tradizionale manifestazione monticellese dedicata all'Aglio Bianco Piacentino. venerdì sera la gara culinaria "Maestar in cusina"

41° Fiera dell'Aglio, a Monticelli d'Ongina

Da venerdì 30 settembre a lunedì 3 ottobre 2016 si svolgerà, nel prezioso borgo di Monticelli d’Ongina la 41° Fiera dedicata al re della tavola, l’Aglio Bianco Piacentino. 

Una festa che si preannuncia, come ogni anno, ricca di sorprese gastronomiche, a partire proprio da venerdì 30 sera con la gara culinaria “Maestar in cusina”, in cui l’unico vincolo sarà abbinare al meglio l’Aglio Bianco Piacentino di Monticelli d’Ongina.

Grazie al suo utilizzo, i sapori dei piatti in gara saranno esaltati al massimo e gli spettatori avranno modo di scoprirne la versatilità in cucina. L’Aglio Bianco Piacentino è un prodotto della CO.P.A.P. (Cooperativa Produttori Aglio Piacentino) e recentemente ha ottenuto il marchio “DNA Controllato” che garantisce l’origine delle produzioni, la sua altissima qualità e genuinità pura.

Sabato e domenica vi sarà la possibilità di scoprire i prodotti agricoli locali della valle del Po, il mondo contadino con il mercatino dei commercianti e dei creativi, insieme alla mostra- mercato dell’Aglio Bianco Piacentino; il prodotto sarà in vendita presso gli stand della Proloco e nei negozi del centro di Monticelli d’Ongina (l'originale è contrassegnato con i marchi CO.P.A.P. e Consorzio Valorizzazione e Promozione Aglio Bianco Piacentino).

Non mancheranno i momenti ludici per i più piccoli, mostre d’arte e serate conviviali, il tutto organizzato con passione dalla Proloco di Monticelli d’Ongina, che da 41 anni impegna anima e corpo nell’organizzazione di questa grande fiera, conosciuta e rinomata nelle province di Piacenza e Cremona e non solo...

IL PROGRAMMA COMPLETO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento