rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Eventi Rivergaro

Rivergaro, ciak per l’ultima scena di un thriller

La passeggiata e le rive del Trebbia saranno la location di un film indipendente ambientato nei più bei luoghi della provincia di Piacenza

Sabato 24 giugno, nel pomeriggio, a Rivergaro si gira l’ultima scena di Saturnales, film ambientato prevalentemente a Piacenza e diretto dal criminologo Giampaolo Saccomano. Location del film, alcuni dei più bei luoghi della nostra provincia: la galleria di arte moderna Ricci Oddi, Palazzo Farnese, l’ospedale, le vie del centro storico, Rivergaro, Travo e alcuni castelli, incluso quello di Zena di Carpaneto Piacentino. La scena da girare è d’azione e piuttosto complessa. Implica il recupero di un cadavere dalle rive del Trebbia e il coinvolgimento di parecchie figure e mezzi di emergenza: sommozzatori, protezione civile, polizia locale e ambulanze.

I due attori protagonisti, entrambi esordienti, sono piacentini e hanno studiato all’accademia interattiva “4 Cinema” di Gariga di Podenzano: si tratta di Mary Scaramella e Antonino Patti. La sceneggiatura, scritta dallo stesso Saccomano, è incentrata su un quadro del periodo nero di Francisco Goya, una fantomatica accademia d’arte e una serie di morti che girano attorno al dipinto. Il film, un thriller a tinte forti con qualcosa di esoterico, andrà in post produzione subito dopo la scena del recupero e sarà pronto per Halloween.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivergaro, ciak per l’ultima scena di un thriller

IlPiacenza è in caricamento