Vittorio Sgarbi curatore della mostra “Francesco Ghittoni tra Fattori e Morandi”

E' curata da Vittorio Sgarbi con Valeria Poli la mostra in programma a Palazzo Galli della Banca di Piacenza da venerdì 9 dicembre al 15 gennaio 2017. In esposizione più di centocinquanta opere

Palazzo Galli, “Francesco Ghittoni tra Fattori e Morandi”

Sono già più di 150 le opere pronte per essere esposte a Palazzo Galli nel corso della mostra, promossa e organizzata dalla Banca di Piacenza, intitolata “Francesco Ghittoni tra Fattori e Morandi” e curata da Vittorio Sgarbi con Valeria Poli.

Dopo l’anteprima – alla quale si potrà partecipare solo su invito - la mostra sarà visitabile a partire da venerdì 9 dicembre fino a domenica 15 gennaio 2017.

La manifestazione trova la sua finalità nella valorizzazione sul piano nazionale di tutto ciò che del nostro territorio merita di essere valorizzato, non solo sul piano economico, e nell’inquadramento storico-artistico di Ghittoni come un pre-morandiano. Infatti, in relazione al titolo della mostra, saranno anche esposti quadri di Morandi e di Fattori e di altri artisti del periodo.

Verranno inoltre esposti, per alcuni quadri di Ghittoni, i rispettivi disegni preparatori che fanno parte della raccolta – comprendente anche studi e bozzetti provenienti dalla collezione Angiolo Martini - recentemente acquisita dalla Banca.

Si potranno ammirare, infine, alcuni pannelli decorati con foto riguardanti la mostra del 1921 - organizzata dagli Amici dell’Arte ed allestita nei locali del rione Mazzini - che rappresentò una delle prime occasioni di confronto con il pubblico locale del pittore piacentino e nelle quali possono scorgersi alcuni quadri presenti in mostra.

La mostra, nel periodo indicato, sarà aperta ogni giorno dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19; il sabato e nei giorni festivi dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19 (giorni di chiusura: 24, 25 dicembre e 1 gennaio). Ingresso libero per i soci e i clienti della Banca. Per i non clienti, ingresso con biglietto nominativo richiedibile a qualsiasi sportello dell’Istituto. Visite guidate tutte le domeniche alle 11 e per scuole e associazioni in giorni e ore secondo le richieste.

Eventi collaterali

Domenica 18 dicembre alle 15, visita alla mostra, affresco a Palazzo Galli, Galleria Ricci Oddi.
Venerdì 13 gennaio alle 18, conferenza in Sala Panini sul tema “Francesco Ghittoni. L’artista e il pubblico”. Domenica 15 gennaio alle 15, visita alla mostra, affresco a Palazzo Galli, itinerario esterno.

Prenotazioni all’Ufficio Relazioni esterne: 0523/542137 - relaz.esterne@bancadipiacenza.it. Ulteriori informazioni e spostamenti di orario nonché nuovi eventi collaterali saranno resi noti attraverso il sito della Banca, costantemente aggiornato.

A tutti i visitatori sarà fatto omaggio di un depliant-guida per la visita della mostra, sul perché della stessa e sui suoi contenuti.

CATALOGO Skirà, riccamente illustrato e con saggi di Vittorio Sgarbi, Valeria Poli, Carlo Ponzini, Leonardo Bragalini e Laura Bonfanti.

ghittoni-3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento