Milestone, nono compleanno con "Georgia on my mind"

Venerdì 8 gennaio 2016 il Milestone di via Emilia Parmense 27, sede del Piacenza Jazz Club, festeggia il suo nono compleanno con Georgia on my mind e, naturalmente, con una grande torta. Il concerto inizierà alle ore 21.15 (ingresso libero con tessera Piacenza Jazz Club o Anspi), ma già dalle 20.30 sarà possibile accedere alla sala. 

Il nono compleanno del ritrovo di via Emilia Parmense sarà festeggiato da tutti i suoi soci con una buona fetta di torta in compagnia di Georgia Ciavatta, notissima vocalist sulla cresta dell’onda (Sugar Pie and the Candymen sono reduci da 5 concerti a Umbria Jazz Winter e da concerti con Renzo Arbore), accompagnata da un “supergruppo” formato da alcuni dei docenti della Milestone School of Music.

Il Milestone ancora una volta invita tutti gli appassionati della musica dal vivo a partecipare ad un evento ormai irrinunciabile per chi, fino ad oggi, ha mostrato di apprezzare sempre più la sua atmosfera unica e le sue stimolanti proposte musicali; chi vuole festeggiare una vera istituzione del Jazz a Piacenza può farlo venerdì prossimo 8 gennaio.

L’intensa attività del Milestone si è concretata in tante iniziative, offerte alla città in modo instancabile per otto mesi all’anno. Unico nel suo genere in Italia, il ritrovo piacentino è ormai noto ai musicisti e agli appassionati di tutta l’alta Italia, per la cura e la qualità delle proposte, oltre che per l’originalità del luogo e, a detta dei tanti musicisti alternatisi sul suo palco, per il calore del suo pubblico e l’atmosfera di grande  attenzione durante i concerti. Ed è proprio il pubblico il protagonista della festa che il Milestone, come sempre, è felice di offrire a tutti i suoi soci. 

L'apertura fu del 12 gennaio 2007 con Danilo Rea e il 13 gennaio con un doppio set del quintetto di Tullio De Piscopo. Quanta strada è stata fatta e quanti musicisti hanno calcato il suo palco...centinaia!

Georgia Ciavatta festeggia il compleanno del Milestone (e il suo), portando in scena un repertorio di brani tipici della tradizione musicale americana, da New Orleans alla Tin Pan Alley, passando per la Chicago degli anni Venti. Sul palco con lei musicisti di valore come Gianni Satta alla tromba, Renato Podestà alla chitarra, Alex Carreri al contrabbasso e Roberto Lupo alla batteria.

Insieme vi racconteranno di storie d'amore, di giochi e di sguardi, di cuori spezzati, di storie di vita quotidiana e di incontri soprannaturali in un viaggio che sarà più entusiasmante quante più persone parteciperanno. Uno spettacolo da non perdere!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento