Pre/Visioni, al Teatro Gioia "Giacomo da Valenza, scolaro"

Un laboratorio teatrale intensivo che prende spunto da un fatto di cronaca degli inizi del Trecento. Tre giorni di lavoro scenico al Teatro Gioia di Piacenza, martedì 7, giovedì 9 e venerdì 10 febbraio. È quello che vede impegnata con Nicola Cavallari e Teatro Gioco Vita la classe III scientifico E del Liceo “Gioia”.

"Giacomo da Valenza, scolaro", è una lettura scenica in programma venerdì 10 febbraio alle ore 20.30, sempre al Teatro Gioia.

Un appuntamento inserito nella programmazione di Pre/Visioni, la sezione del cartellone Altri Percorsi della Stagione di Prosa “Tre per Te” del Teatro Municipale di Piacenza dedicata ai giovani artisti delle scuole di teatro, ai laboratori e alle azioni teatrali, proposta da Teatro Gioco Vita e Associazione Amici del Teatro Gioco Vita con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

La performance è una creazione collettiva della classe, con la supervisione artistica di Nicola Cavallari. In scena Giulia Barani, Enrico Beloni De Oliveira, Beatrice Bernardoni, Lorenzo Bignami, Pietro Casa, Andrea Cuneo, Rebecca Dixon, Ettore Faruffini, Camilla Grilli, Iulia Cristina Istrate, Francesca Lanza, Benedetta Lucchini, Luca Macalli, Gioele Magagnoli, Marija Maneva, Gianlorenzo Martini, Giuseppe Provito, Kevin Shehu, Vittorio Silvani, Marcello Summo, Francesca Triscornia, Chiara Zaffani.

Staff tecnico: Alessandro Gelmini (luci) e Davide Giacobbi (macchinista). L’iniziativa del laboratorio è stata resa possibile grazie alla collaborazione del preside del Liceo “Gioia” professor Maurizio Sartini, della referente per le attività teatrali dell’istituto professoressa Maria Augusta Schippisi, della professoressa Elisabetta Peruzzi e di tutti gli insegnanti della classe III scientifico E.

Una lettura drammatizzata le cui suggestioni di partenza sono arrivate da un viaggio d’istruzione fatto dalla classe nell’autunno 2016 a Bologna, quando gli studenti sono venuti a conoscenza di un fatto di cronaca avvenuto agli inizi del Trecento e che ha visto protagonista il giovane Giacomo da Valenza, fatto al quale è legata la successiva edificazione della chiesa di Santa Maria della Pace. Lo studente universitario Giacomo da Valenza, colpevole di avere rapito una giovane donna bolognese, Giovanna Zagnoni, di cui si era innamorato, fu giustiziato nel 1321 dall’autorità comunale. Gli studenti e i professori dello Studio, allora, abbandonarono per protesta Bologna ritirandosi a studiare e insegnare a Siena. Nel 1322 fu sancita la pace tra lo Studio e il Comune bolognese che si impegnò, tra le altre cose, ad erigere in ricordo del fatto una chiesa dedicata a Santa Maria della Pace, fin da subito conosciuta come Santa Maria degli Scolari. La storia, poco nota, era già stata drammatizzata dal noto giallista Loriano Macchiavelli: il copione fu selezionato tra i finalisti del premio Riccione nel 1978. Quello della classe III Scientifico E è quindi solamente il secondo tentativo, di cui si abbia notizia, di cimentarsi con questo episodio di cronaca medievale allo scopo di farne una scrittura teatrale.

Il laboratorio teatrale intensivo con la classe III Scientifico E è solo una delle varie iniziative frutto della collaborazione tra Liceo “Gioia” e Teatro Gioco Vita in questa stagione teatrale 2016/2017. Oltre a varie iniziative collegate alla visione di spettacoli della Stagione di Prosa (incontri, lezioni, approfondimenti), sono in corso altri due laboratori teatrali condotti da Nicola Cavallari, che vedono impegnate le classi 3 scientifico A e 3 classico B. Anche questi due percorsi vedranno esiti finali aperti al pubblico, sempre nell’ambito del cartellone Pre/Visioni.

Tutte queste attività laboratoriali e di educazione al teatro sono inserite nel programma “InFormazione Teatrale” che l’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita promuove con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

PREZZI
Biglietti posto unico non numerato euro 5.
INFO E BIGLIETTERIA
TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 -  biglietteria@teatrogiocovita.it

Orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 10-16. Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 19.30 (Teatro Gioia, via Melchiorre Gioia 20/a, tel. 05231860191 ).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Opera Streaming, "Omaggio al Sommo Poeta – Gianni Schicchi nell’Inferno di Dante"

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online su Opera Streaming

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento