Castell'Arquato, visite guidate del complesso della Sforzesca

Ritorna anche quest’anno l’evento che, da ormai più di dieci anni, caratterizza il penultimo fine settimana di maggio: Giardini Aperti. Nell'edizione 2017 il FAI Giovani Piacenza vi porterà in Val d'Arda e il protagonista di questa edizione sarà il complesso della Sforzesca: antico edificio circondato da rustici e immerso nella campagna di Castell’Arquato.

Venne fondato dagli Sforza di Santa Fiora alla fine del quattrocento e conta al suo interno un ampio e rigoglioso giardino. Qui dove la pianura incontra l’innalzarsi delle prime colline, oltre al complesso della Sforzesca, si potranno visitare altri due importanti beni storici e paesaggistici che si trovano nelle vicinanze: il Mulino della Sforzesca e Bosco Verani. Il Mulino, testimonianza delle tradizioni artigiane del luogo, è perfettamente conservato e tuttora abitato; il Bosco, invece, rappresenta uno degli ultimi e rarissimi esempi di bosco d’alto fusto presenti in pianura o prima collina, mantenuto e salvaguardato grazie all’impegno dei proprietari della Sforzesca.

L’apertura straordinaria della Sforzesca sarà a cura degli accompagnatori culturali e degli esperti botanici del gruppo FAI Giovani Piacenza, che gestiranno una giornata di visite guidate alla scoperta di questo gioiello della Val d’Arda, un complesso di proprietà privata normalmente non accessibile né visitabile che si inserisce in armonia con il contesto collinare circostante.

Le visite a cura dei volontari FAI si svolgeranno DOMENICA 21 MAGGIO 2017 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 e permetteranno di scoprire il meraviglioso giardino privato, visitare il mulino adiacente e passeggiare tra gli alberi del vicino bosco Verani.

Per l’ora di pranzo è in programma un pic nic in giardino, organizzato in collaborazione con l’associazione Terre Traverse e il vicino agriturismo Casa della Memoria. Un’ottima occasione per un déjeuner sur l’herbe con cestini realizzati in due varianti di menu: tradizionale o bio-vegetariano, entrambi studiati con materie prime dell'azienda agricola bio Casa Della Memoria Casella e di altre aziende agricole del territorio, tra cui Cascina Gandolfi con i suoi prodotti ortofrutticoli a km 0 di altissima qualità.  In rappresentanza delle cantine della zona parteciperà l’azienda vitivinicola La Caminà che sarà a disposizione per una degustazione di vini.

È necessario prenotare il proprio cestino da pic nic entro il 17 maggio contattando Casa Della Memoria Casella Agriturismo e scegliendo tra i due menu proposti di seguito. I cestini si potranno ritirare direttamente alla Sforzesca domenica 21 maggio per pranzare sul prato.
Info e prenotazioni pic nic entro mercoledì 17 maggio: info@casadellamemoria.net; cell. 339 4578683

Giardino in villa - menu tradizionale: Riso con verdure di stagione dell’orto, olive, pesto aromatico e cubetti di caciotta di vallata Focaccia con farine di grani antichi macinati a pietra e lievito madre, farcite con salame e coppa nostrani -Torta delizia di frolla con marmellata e amaretti - 1/2 litro di acqua - 15 Euro

Viale alberato - menu biovegetariano - (cestino realizzato con sole materie prime di origine vegetale) Farro con verdure di stagione dell’orto, olive, pesto aromatico e pomodori sott’olio all’origano - Farinata all’ortolana e quadrotti di focaccia con farine di grani antichi macinati a pietra- Muffin gustoso con cioccolato e nocciole del Piemonte IGP - 1/2 litro di acqua - 15 Euro

Per tutta la giornata sarà possibile visitare due mostre di fotografia, allestite nel giardino e nei rustici, dedicate al tema del paesaggio
偽の日本庭園 Fake Japanese Garden a cura di Giacomo Pigliapoco, Michele Argnani e Luca Gennati
Flowers a cura del gruppo fotografico di Calendasco Reparto Agitati – Alta Sorveglianza

Evento aperto a tutti a contributo libero con possibilità di iscriversi al FAI in loco.
Info: faigiovani.piacenza@fondoambiente.it
Evento facebook: Giardini Aperti - domenica 21 maggio 2017

Gli organizzatori si riservano di annullare la manifestazione in caso di maltempo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Castello di Gropparello, visita guidata storica con quadri viventi di abitanti bizzarri 

    • dal 6 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello di Gropparello

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Massimo Ranieri in "Sogno e son desto" al Politeama

    • 11 dicembre 2020
    • Teatro Politeama
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento