Venerdì, 14 Maggio 2021
Eventi

In live streaming per le scuole primarie "Giochiamo con...Piccolo Asmodeo"

Il progetto in live streaming “Salt’in Banco_webinar” 2021 prosegue mercoledì 24 e giovedì 25 marzo per le scuole primarie con il gioco teatrale “Giochiamo con… Piccolo Asmodeo”. A conclusione della settimana il laboratorio teatrale online “La scatola delle figure” venerdì 26 marzo

Settimana intensa sul fronte del teatro ragazzi a Piacenza, anche se a distanza. Dopo la volta di “Annibale – Memorie di un elefante… online” in programma lunedì 22 e martedì 23 marzo, spazio al teatro delle ombre con il gioco teatrale “Giochiamo con… Piccolo Asmodeo”.

Prosegue così il progetto in live streaming “Salt’in Banco_webinar” 2021, proposte di gioco e animazione teatrale dal vivo realizzati online, veste “virtuale” assunta in questa stagione, in attesa di tornare nei teatri, dalla Rassegna di Teatro Scuola “Salt’in Banco” proposta da Teatro Gioco Vita, direzione artistica Diego Maj, con Fondazione Teatri di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano e Iren, curata da Simona Rossi, responsabile progetti teatro ragazzi, teatro scuola e formazione del Centro di produzione teatrale piacentino.

L’appuntamento con “Giochiamo con… Piccolo Asmodeo”, gioco teatrale rivolto alle scuole primarie e condotto da Tiziano Ferrari, con l’assistenza tecnica di Anna Adorno e il coordinamento artistico di Nicoletta Garioni e Fabrizio Montecchi, è per mercoledì 24 e giovedì 25 marzo.

Nell’incontro online l’attore Tiziano Ferrari svelerà il dietro le quinte dello spettacolo “Piccolo Asmodeo” e insieme ai bambini farà rivivere i tanti personaggi che lo popolano. Prendendo spunto dal copione e dal video si sperimenteranno giochi sulla voce, scoprendo i suoni che ognuno di noi ha a disposizione per capire fino a che punto può arrivare la potenza espressiva della parola.

Nel mondo di Laggiù abitano tanti diavoli che, come tradizione vuole, sono cattivi e dispettosi. Uno di loro invece è buono e gentile, Piccolo Asmodeo. Per questo motivo il padre lo vuole mettere alla prova: andare alla ricerca di un’anima di Lassù, il mondo della luce e della terra. Sulla terra Asmodeo si trova coinvolto in una girandola d’incontri… Mucca Labella, delle pecore, dei mocciosi, un panettiere e infine la piccola Kristina. Un mondo di personaggi che lo porteranno a conoscere la sua vera natura.

Il gioco teatrale online è rivolto a una singola classe e concepito come esperienza autonoma rispetto allo spettacolo a cui si ispira. Quindi può essere fruito anche da chi ha già visto “Piccolo Asmodeo” in teatro o avrà l’occasione di vederlo in futuro. Il percorso di “ri-costruzione” della storia dello spettacolo ha l’obiettivo di stimolare la curiosità dei bambini verso i linguaggi teatrali, offrendo loro nuovi strumenti comunicativi. Con la narrazione collettiva i piccoli spettatori entrano nel vivo del “fare teatro”, diventando così “piccoli spettatori esperti”.

La settimana di programmazione di “Salt’in Banco webinar” si concluderà con il laboratorio teatrale online “La scatola delle figure” (venerdì 26 marzo), un’idea di Anna Adorno, Nicoletta Garioni e Agnese Meroni.

Per tutte le attività di “Salt’in banco” la prenotazione è obbligatoria e deve pervenire all’Ufficio Scuola di Teatro Gioco Vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In live streaming per le scuole primarie "Giochiamo con...Piccolo Asmodeo"

IlPiacenza è in caricamento