Don Bosini premiato con l'Antonino d'Oro 2011

Il Presidente della Provincia Massimo Trespidi si complimenta con Don Bosini per l'ambito riconoscimento ricevuto: "E' stata premiata una persona che ha saputo declinare al meglio l'intelligenza della fede e la carità che hanno sempre caratterizzato il suo ministero sacerdotale"

Grande spessore umano e spirituale caratterizzano il piacentino Don Giorgio Bosini, premiato con l'Antonino d'Oro 2011, assegnatogli dai Canonici del Capitolo della Basilica di Sant’Antonino martire quale meritato riconoscimento dell'intelligenza ma soprattutto della carità con cui ha sempre operato. Commosse le congratulazioni di Massimo Trespidi, presidente della Provincia: "Con l’Antonino d’Oro 2011 a don Giorgio Bosini –  ha dichiarato - è stata premiata una persona che ha saputo declinare al meglio l’intelligenza della fede e la carità che hanno sempre caratterizzato il suo ministero sacerdotale e il suo grande impegno a favore dei più deboli, degli emarginati e delle persone in difficoltà, concretizzatosi a inizio degli anni ’80 in quell’opera straordinaria che è il Ceis-Associazione La Ricerca”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CENNI BIOGRAFICI - Il presbitero diocesano don Giorgio Bosini è nato a Gossolengo il 2 novembre 1940 ed è stato ordinato sacerdote il 22 maggio 1965. Molti e impegnativi gli incarichi che nel tempo gli sono stati affidati, come le nomine a vicario parrocchiale nella comunità  cittadina di Nostra Signora di Lourdes, a vice assistente diocesano ACR (Azione Cattolica Ragazzi) e a Direttore della Caritas Diocesana.  Attualmente ricopre il ruolo di Economo Diocesano e di Presidente dell’Istituto Madonna della Bomba-Scalabrini e svolge il ministero di Cappellano nella Casa Madre delle Figlie di Sant’Anna. Fino allo scorso anno è stato Presidente dell’Associazione “La Ricerca”, della quale è stato il fondatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento