Giornate Fai d'Autunno, “Piacenza nascosta: tra vicoli, antichi rivi e scorci inediti”

Sabato 13 e domenica 14 aottobre ricorrono le Giornate FAI d'Autunno. Il gruppo Giovani della Delegazione di Piacenza invita al percorso di visita: “Piacenza nascosta: tra vicoli, antichi rivi e scorci inediti”. 
Si tratta di un percorso alla scoperta di lati nascosti e invisibili della nostra città. Dall’antico reticolo di rivi urbani che, silenziosi e impercettibili, scorrono sotto alle strade e alimentavano i mulini cittadini, fino ai palazzi nel cuore del centro storico, sedi del potere economico e politico. Finestre temporali sulla nostra storia, luoghi sconosciuti ricchi di scorci inediti che raccontano un passato denso di stratificazioni e cambiamenti.

Le visite riguarderanno due beni, siti nel centro storico di Piacenza:

  • Palazzo dei Mercanti: spazi e scorci inediti

  • Molineria S. Giovanni: alla scoperta di rivi e mulini urbani

Sabato 13
ore 10.00-13.00 e 15.00-18.00
(Palazzo dei Mercanti solo pomeriggio)
DEDICATO agli Iscritti FAI ed a coloro che si iscrivono in quella giornata

Domenica 14
10.00-13.00 e 15.00-18.00, per tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • "Tre piazze una storia comune", itinerario guidato per le vie del centro

    • solo domani
    • 26 novembre 2020
    • Centro storico
  • Castello di Gropparello, visita guidata storica con quadri viventi di abitanti bizzarri 

    • dal 6 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello di Gropparello

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • dal 21 novembre al 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento