Giornate Fai d'Autunno, aperture a Bobbio e Monticelli d'Ongina

Sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre l’edizione 2020 delle Giornate Fai d'Autunno, con mille aperture in 400 città italiane. In provincia di Piacenza coinvolte Bobbio e Monticelli d'Ongina

Sono dedicate a Giulia Maria Crespi, Fondatrice e Presidente Onoraria del FAI scomparsa lo scorso luglio, le Giornate FAI d’Autunno 2020, un’opportunità per godere delle bellezze dell’Italia, attraverso itinerari culturali condotti in assoluta sicurezza.

Sono mille le aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre.

Anche quest’anno promotori e protagonisti sono i Gruppi FAI Giovani, ideali eredi e testimoni dei valori che per tutta la vita hanno guidato la Fondatrice e Presidente Onoraria del FAI  l’inesauribile curiosità, la voglia di cambiare il mondo e l’instancabile operosità.

Ispirandosi a lei, i giovani del FAI – con la collaborazione delle Delegazioni e degli altri Gruppi di volontari della Fondazione – scenderanno in piazza per “seminare” conoscenza e consapevolezza del patrimonio di storia, arte e natura italiano, compagnando il pubblico, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, alla scoperta di luoghi normalmente inaccessibili, poco noti o poco valorizzati in tutte le regioni.

Il FAI ha bisogno del contributo di tutti: serve mutuo supporto, serve solidarietà e la
partecipazione di tutti per uscire dalla crisi, per aiutare il Paese anche a partire dal suo patrimonio. Per questo è stata lanciata la grande campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia” e invita tutti a iscriversi e a partecipare alle Giornate FAI d’Autunno, dedicate a Giulia Maria Crespi.

LE APERTURE IN PROVNCIA DI PIACENZA

Per garantire il rispetto delle norme di sicurezza, l’accesso alle visite sarà consentito
ESCLUSIVAMENTE su PRENOTAZIONE ONLINE sul sito www.giornatefai.it

Sarà possibile prenotare la propria visita A PARTIRE DAL 6 OTTOBRE e fino ad esaurimento posti. Al momento della prenotazione online sarà richiesto un contributo a sostegno delle attività di restauro, tutela, valorizzazione del patrimonio d’arte e natura italiano in cui il FAI si impegna da 45 anni.
Le visite si svolgeranno anche in caso di maltempo.

BOBBIO

Il Gruppo FAI Giovani, la Delegazione FAI di Piacenza e il Gruppo FAI di Bobbio
vi aspettano nel bel borgo di Bobbio, per conoscere storia e leggende, arte e tradizioni, che caratterizzano questa splendida cittadina vincitrice del premio “Il Borgo dei borghi 2019”. Sono previsti itinerari culturali aperti a tutti e visite esclusive per gli iscritti FAI o chi si iscriverà in loco, a cura dei volontari FAI ed in collaborazione con realtà locali per condurvi attraverso viuzze aggrovigliate, monumenti e piazze, per farvi immergere nel contesto bobbiese tra spunti culturali, scorci suggestivi e richiami spirituali.

~ A spasso per Bobbio ~ Piazza S. Francesco, Bobbio 
Un itinerario passeggiato attraverso il borgo per conoscere storia, tradizioni, personaggi illustri e curiosità di uno dei borghi più belli d’Italia.
Visite aperte a tutti il sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 18.00
Contributo minimo 3€

~ Abbazia e monastero di S. Colombano ~ Piazza San Colombano 5, Bobbio
L’itinerario di visita descriverà il complesso abbaziale rivivendo la storia del monachesimo e le tracce della tradizione irlandese.
Visite aperte a tutti il sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 18.00
Contributo minimo 3€

~ Ex Convento di S. Francesco ~ Piazza San Francesco 15A, Bobbio )
***Riservata agli iscritti FAI***
Un complesso francescano del XIII secolo, un luogo abbandonato, normalmente inaccessibile che apre le sue porte in occasione delle giornate. Visite riservate agli iscritti FAI, Il sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 18.00. Contributo minimo 3€

MONTICELLI D'ONGINA

Il Gruppo FAI di Monticelli d’Ongina vi aspetta tra le vie del centro storico di Monticelli d'Ongina, con un'edizione speciale di Giornate FAI d'Autunno dedicata al censimento de I Luoghi del Cuore, tra antiche ed eleganti dimore private, baluardi
difensivi e curiose storie di personaggi, artisti e antiche famiglie nobiliari. Un itinerario che prevederà visite e approfondimenti culturali ad aperture esclusive e suggestive, che vi porteranno scoprire o riscoprire gli scorci più caratteristici e affascinanti del piccolo centro della Bassa Piacentina.

~ Rocca Pallavicino Casali ~ Piazza Casali 10, Monticelli d’Ongina 
Candidata tra i Luoghi del Cuore 2020, è una maestosa fortezza di pianura che racchiude al suo interno la preziosissima Cappellina del Bembo.
Visite aperte a tutti, il sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 18.00
Contributo minimo 3€

~ Palazzo Tredicini Archieri ~ Via Martiri della Libertà 61, Monticelli d’Ongina 
Una dimora privata, solitamente inaccessibile, uno dei palazzi più importanti ed eleganti di Monticelli, che svetta lungo la via principale del paese e dove il pittore locale Giacomo Malfanti aveva il suo atelier.
Visite aperte a tutti, il sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 18.00
Contributo minimo 3€

~ La Rocca e la Cappellina del Bembo al calar della sera ~
Piazza Casali 10, Monticelli d’Ongina
***Riservata agli iscritti FAI***
Un'occasione unica ed imperdibile per ammirare la Rocca Pallavicino Casali e i bellissimi affreschi della Cappellina del Bembo al calar della sera, grazie a un'eccezionale e suggestiva visita guidata in notturna.
Visite riservate agli iscritti FAI, sabato 17 e sabato 24 dalle 20.00 alle 21.00. Contributo minimo 3 euro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento