Bobbio, "Graffiti solari" di Alberto Esse

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    Bobbio
  • Quando
    Dal 19/08/2016 al 19/08/2016
    10 - 17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Venerdì 19 Agosto 2016 a Bobbio Alberto Esse - in collaborazione con Luogomobile - realizzerà in vari luoghi della città l’installazione/performance di Public Art ”GRAFFITI SOLARI (foto immagini naturali concettuali)”. Si tratta di ritratti-ombra GRATUITI dei passanti famosi e non (in caso di cattivo tempo l’evento si terrà il primo giorno di sole).

I GRAFFITI SOLARI (foto immagini naturali/concettuali) consistono nel tracciare in bianco la proiezione di ombre di persone, oggetti, monumenti sul selciato di strade o piazze. I “materiali” di base utilizzati sono elementari: sole e gessetti bianchi.

Lo scenario è quello urbano, in genere piazze architettonicamente preziose (ma anche semplici tabelloni pubblicitari).

L’operazione base ha tre momenti:

Il rilievo delle ombre a segnare-segnalare una presenza che per abitudine non vediamo più: l’ombra, il segno grafico reale più astratto, il segno astratto più reale.

La presenza sul selciato delle ombre le quali, rimaste isolate dal soggetto che le ha generate, acquistano una propria vita autonoma, sia come segno estetico, sia, per le ombre di persone, come “storia” di un passaggio.

La scomparsa progressiva dal selciato della traccia delle ombre ad opera degli agenti naturali o del casuale intervento dei passanti.

I GRAFFITI SOLARI DOVE

Compaiono per la prima volta nel 1971  a Bettola: monumento a Cristoforo Colombo.
Ricompaiono nella loro versione attuale a Playa de Aro e Barcellona nel giugno del 1993.

Luglio 1994
Arles:
 in occasione del 25° Incontro Internazionale di Fotografia, Piazza della Repubblica, Arena Romana, Ingresso Forum Van Gogh.

Settembre 1994
Avignone
: in occasione del Festival Teatrale in Piazza del Palazzo

Agosto 1997
Pola
 – Istria: Arco di Trionfo.

Agosto 1997
Budapest
: Palazzo Reale, ingresso della Galleria Nazionale di Arte Moderna, Monumento equestre a Eugenio di Savoia, Piazza del Parlamento, ingresso Museo Vasalery

Agosto 1999
Vienna
: Ingresso Museo Klimt, Ring.

Settembre 1995
Piacenza, Stradone Farnese: “Hiroshima 95”, graffiti artificiali/naturali su un tabellone pubblicitario.

Settembre 1997 – Marzo 1998
GRAFFITI FARNESIANI: Piazza Cavalli e Palazzo Farnese – Piacenza
 per la mostra “I Farnese a Piacenza Il Palazzo e i Fasti.” Su incarico del Comune di Piacenza.

Agosto 1998
GRAFFITI MIGRANTI: Gropparello: 
in occasione della giornata mondiale dell’emigrante. In collaborazione con il Comune.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Galleria Biffi Arte, "Il nudo è morto. L'abito è il monaco" di Afran

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • Galleria Biffi Arte
  • XNL Piacenza Contemporanea, "La Rivoluzione siamo noi"

    • dal 26 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • XNL Piacenza Contemporanea

I più visti

  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Travo, Parco archelogico "Villaggio neolitico"

    • dal 15 agosto al 31 dicembre 2020
    • Parco Archeologico "Villaggio Neolitico"
  • Settimana Organistica Internazionale, ultimi due concerti solo in streaming

    • Gratis
    • dal 31 ottobre al 8 novembre 2020
    • on line
  • Galleria Biffi Arte, "Il nudo è morto. L'abito è il monaco" di Afran

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • Galleria Biffi Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPiacenza è in caricamento