menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il film di Chaplin "Il grande dittatore" verrà proiettato alla Passerini Landi

Presso la Biblioteca Passerini Landi sabato 2 febbraio alle 16.30 la proiezione del film “Il grande dittatore”, nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata della Memoria

Sabato 2 febbraio, alle 16.30, presso la sala Augusto Balsamo al primo piano della biblioteca Passerini Landi, nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata della Memoria, si terrà la proiezione del film “Il grande dittatore” (USA, 1940), satira penetrante e persino preveggente del nazifascismo e primo film parlato di Charlie Chaplin.

Un barbiere ebreo che in seguito alle ferite riportate nel corso della Guerra Mondiale del 1915-18 aveva perso la memoria, dopo molti anni di degenza in un ospedale ritorna nella sua città in Tomania dove riapre il proprio negozio. Nel frattempo, però, il dittatore Adenoid Hynkel che governa il Paese ha iniziato una feroce lotta contro gli ebrei. Il povero barbiere viene così preso di mira e, nonostante l’aiuto di una fanciulla per la quale prova un sentimento profondo, sottoposto a soprusi.

La sua straordinaria somiglianza con Hynkel gli consente però di sostituirsi a lui fino al punto di poter indirizzare un discorso alla nazione di contenuto profondamente umanitario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
  • Economia

    Elezioni del CdA Terrepadane: Coldiretti contro Coldiretti

  • Economia

    Coldiretti: «Al Consorzio Agrario chiediamo più trasparenza»

  • Cronaca

    Covid-19: 24 nuovi casi e nessun decesso nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento