Gruppo di lettura della Passerini Landi, nuovo appuntamento in biblioteca

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Mercoledì 30 marzo alle 16 la sala Augusto Balsamo nella sede centrale della biblioteca Passerini Landi di via Carducci 14 ospiterà il nuovo appuntamento del gruppo di lettura “Trame in biblioteca - Libri detti fra noi”. In calendario, “Ferito a morte” di Raffaele La Capria (Einaudi 1982). 

Pubblicato nel 1961 e premio Strega nello stesso anno, il romanzo ruota intorno alla figura del giovane napoletano Massimo De Luca, per molti aspetti trasparente alter ego dell’autore, e ha come palcoscenico Napoli, la città “che ti ferisce a morte o t’addormenta”, che si identifica con l’amore perduto di una donna e coi miti di una giovinezza troppo presto conclusa.

Gli incontri del gruppo di lettura, che due volte al mese si dà appuntamento per discutere un libro scelto di volta in volta dai partecipanti, sono aperti a tutti.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento