Torna a Carpaneto la Gut Longa, per un weekend di vino

Weekend di vino sabato 6 e domenica 7 ottobre a Carpaneto Piacentino in occasione della Gut Longa 2018. La terza edizione del festival dedicato al Gutturnio raddoppia gli sforzi, stappando le bottiglie già il sabato sera

Ottobre, alla fine della vendemmia annuale, è il mese ideale per festeggiare il vino più rappresentativo della provincia piacentina: il Gutturnio. Il weekend del 6 e il 7 torna quindi la GutLonga, l’evento patrocinato dal Comune di Carpaneto e organizzato dall’Associazione Centro Commerciale Naturale Carpaneto, per la prima volta spalmato su due giornate.

Si apriranno le danze quindi, alle ore 17 di sabato 6, con “Aspettando la GutLonga”, un’aperitivo anticipatorio della lunga giornata successiva, che inizierà alle prime luci dell’alba. Per le 7.30 è infatti fissato l’inizio della vera e propria marcia che dà il nome alla manifestazione, un percorso tra i vigneti intorno al paese che occuperà buona parte della mattinata.

Nel frattempo, dalle ore 10 inizierà la consueta degustazione delle cantine partecipanti, a cui si può accedere tramite l’acquisto della tracolla e del bicchiere (10 euro): essa sarà attiva nella piazza del comune fino alle ore 20. Nel pomeriggio inoltre sarà presente la degustazione “Anime del Gutturnio – Barbera e Bonarda a confronto”, ospitata nella sala consiliare della sede comunale e a cui sarà presente il fiduciario Slow Food di Piacenza Fernando Tribi. 

L’introduzione delle due serie di assaggi, che si prolungheranno dalle 16 alle 17.30, sarà a cura dei sommelier Matteo Cordani e Alessandro Villa, e l’assaggio avverrà sotto la guida degli altrettanto esperti Luca Bersani e Matteo Galazzi. Per essa è obbligatoria la prenotazione e il costo è di 20 euro, allo stesso modo della degustazione “Piacenza alla prova del tempo – Annata 2010 sotto i riflettori”, che andrà in scena invece il sabato alle ore 16, sempre nella sala comunale. Ad essa parteciperà la guida Slow Wine Andrea Fontana, oltre ai già citati intenditori enologici, e il tema sarà la tenuta temporale del fortunato uvaggio piacentino.

Tutti i negozi della cittadina infine rimarranno aperti e a chiudere questa edizione ci penserà Sergio Sgrilli, comico di Zelig che si esibirà in uno dei suoi spettacoli comici nella piazza del comune. Una due giorni, dunque, che mantenendo il protagonista in un ruolo di primo piano dà spazio anche ad altre tematiche, per festeggiare in grande il terzo anno di attività.

Cantine partecipanti: Az. Vit. Corcagnani - Cantine Romagnoli - Cantina di Vicobarone - Az. Vit. Borri Graziella - Az. Agr. Schiavi Andrea - Az. Agr. Lusenti - Cantine Campana - Vini La Ciocca “Res Uvae” -          Az. Agr. Villa Rosalba

Informazioni e prenotazioni: info@studiomood.it , 0523 385130

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento