Teatro Danza, “Idiot-Syncrasy”

Sfida e superamento dei limiti, limiti fisici e psichici che la danza, come nessun’altra disciplina, è in grado di rendere concreti e tangibili. È il tema che fa da filo conduttore di un ricco programma che si articola tra spettacoli, incontri e testimonianze, workshop per gli allievi delle scuole di danza. È il cartellone Teatro Danza della Stagione di Prosa 2015/2016 “Tre per Te” del Teatro Municipale di Piacenza, organizzata da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con Fondazione Teatri di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano.

La programmazione di Teatro Danza è curata da Roberto De Lellis ed è proposta in collaborazione con Ater. Oltre agli spettacoli, anche diverse attività collaterali (incontri e workshop), proposte in partnership con l’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano nell’ambito del programma “InFormazione Teatrale”.

Dopo la positiva esperienza delle ultime stagioni viene ripreso il programma di incontri dopo gli spettacoli, con il coordinamento organizzativo di Simona Rossi: al  termine di ogni rappresentazione, alle 22 circa, esperti e testimoni si confronteranno con gli artisti sui temi affrontati in scena. A fare da moderatore Roberto De Lellis.

La visione degli spettacoli e la partecipazione agli incontri è proposta a insegnanti, studenti, educatori e operatori del settore sociale come percorso formativo e di aggiornamento sul tema “Oltre. I limiti, le sfide”: si tratta della quinta edizione del progetto “Le stagioni della vita” - Spettacoli e incontri per riflettere su temi sociali.

Inoltre, alla sua quarta edizione, un programma di workshop per gli allievi delle scuole di danza piacentine, tenuti dai coreografi delle compagnie in cartellone.

Gli spettacoli sono tutti in programma al Teatro Comunale Filodrammatici (via Santa Franca 33), con inizio della rappresentazione alle ore 21.

Venerdì 26 febbraio sarà la volta dello spettacolo di Igor & Moreno “Idiot-Syncrasy”, coreografie e interpretazione di Igor Urzelai e Moreno Solinas. Una creazione costruita su un semplice passo saltato mantenuto dall’inizio alla fine, creando una fortissima tensione con gli spettatori: anche qui siamo di fronte a una prova fisica molto impegnativa, ai limiti del possibile, che però è piena di ironia, leggerezza e coinvolge gli spettatori, increduli davanti alla resistenza messa in atto. È anche una metafora della lotta, della forza di volontà, della necessità di non mollare. Igor Urzelai e Moreno Solinas, due danzatori residenti a Londra ma attivi e conosciuti in tutta Europa, lavorano insieme dal 2007. Con le loro creazioni coreografiche vogliono rivendicare il ruolo del teatro come luogo di aggregazione e al contempo di indagine delle possibilità catartiche dello spettacolo dal vivo.

Al termine della rappresentazione Fabio Acca, curatore, critico e studioso di arti performative, avrà il compito di farci entrare nel mondo poetico di Igor&Moreno.

INFO E BIGLIETTERIA

TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 -  biglietteria@teatrogiocovita.it
Orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 10-16. Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 19 (Teatro Comunale Filodrammatici, via Santa Franca 33, tel. 0523.315578).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Salt'in Banco_ Webinar, il nuovo progetto in live streaming

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 30 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Il contagio delle idee, “Social e relazioni sociali ai tempi del Covid".

    • Gratis
    • 5 febbraio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • "Accolgo perchè ne vale la pena", corso di formazione del Progetto Confido

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 8 aprile 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento