rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Eventi Gragnano Trebbiense

"In fuga dal glutine", a Gragnano si conosce la celiachia sui banchi di scuola

Il progetto, proposto dall'Associazione Italiani Celiaci e diventato ormai una consuetudine, ha coinvolto, durante quest'anno scolastico, i bambini delle terze classi

Si è concluso con un pranzo collettivo, composto di riso al pomodoro, arrosto di pollo con patate e gelato, il progetto "In fuga dal glutine", che ha coinvolto i ragazzi della scuola primaria di Gragnano. Il progetto, proposto dall'Associazione Italiani Celiaci e diventato ormai una consuetudine, ha coinvolto, durante quest'anno scolastico, i bambini frequentanti le classi terze. «Lo scopo dell'iniziativa, spiega la volontaria dell'associazione - Martina Corvi - è quello di sensibilizzare ed informare i ragazzi in merito alla celiachia».

Durante le lezioni in classe sono state fornite spiegazioni e si sono svoilte attività ludiche. Si è fatto anche merenda con biscotti e bibite. Al pranzo hanno partecipato anche la maestra referente di sede, Valentina Spelta, gli assessori Alessandra Tirelli, Cristiano Schiavi e il sindaco Patrizia Calza: «Pensiamo che questa iniziativa sia particolarmente utile per comprendere come si possa condividere tutti insieme, con gusto e in allegria, lo stesso pasto, imparando a distinguere i prodotti contenenti glutine  e a comportarsi in conseguenza, per questo ringraziamo le insegnanti, le cuoche della mensa comunale, le volontarie  e le nostre concittadine Nazarena Zaffignani e Patrizia Anselmi, quest'ultima pure volontaria dell'associazione, che ci hanno consentito di attivare anche nelle nostre scuole questo importante attivita' educativa».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In fuga dal glutine", a Gragnano si conosce la celiachia sui banchi di scuola

IlPiacenza è in caricamento