"Il cyber bullismo spiegato ai giovani", incontro al Baciccia

Appuntamento venerdì 1 aprile alle 17.30 presso il Baciccia Caffè Letterario per trattare il tema del cyber bullismo. Partecipa anche l'on.Micaela Campana

"

E' in continuo aumento tra gli adolescenti e i giovani il deprecabile fenomeno del bullismo, e in particolare del cyber-bullismo, che si serve della rete per colpire le vittime. Lo dicono i dati ufficiali e i numerosi episodi che emergono dalle cronache. Difendersi da questa moderna forma di bullismo non è facile, ma come sempre l'arma migliore è la prevenzione, in questo caso attraverso l'acquisizione della consapevolezza dei rischi della rete e l'uso responsabile del web. Fondamentale il ruolo educativo della scuola per la protezione dei ragazzi da casi di minacce e molestie.

Questi temi verranno trattati venerdì 1 aprile 2016, alle ore 17.30, presso il Caffè Letterario Baciccia (via Dionigi Carli - Piacenza), nel corso di un incontro intitolato "Il cyber bullismo spiegato ai giovani".

Interverranno: 

• On.Micaela Campana, componente Segreteria Nazionale PD e relatrice della proposta di legge per il contrasto al bullismo e al cyber bullismo in discussione alla Camera.

• Prof.Pier Paolo Eramo, Dirigente scolastico dell'istituto Sanvitale - Fra Salimbene di Parma, protagonista di un recente episodio di cronaca per avere denunciato sui social un episodio di bullismo. 

• Dottoressa Giulia Piroli, Assessore alle Politiche scolastiche e giovani del Comune di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento