Iniziative contro la violenza sulle donne, reading in Provincia

Mercoledì 22 novembre dalle 16 alle 18 reading in Provincia. In Municipio conferenza stampa alle 12 con illustrazione di tutte le iniziative

Reading di storie vere di violenza. Questo il titolo dell’evento che mercoledì 22 novembre, dalle 16 alle 18 presso la sala del Consiglio provinciale, aprirà le iniziative in programma nell’approssimarsi della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Il calendario completo degli appuntamenti sarà poi illustrato nel corso di una conferenza stampa in Municipio, ma già poche ore più tardi si terrà il reading proposto dalle associazioni Protezione della Giovane, Cif, Casa del Fanciullo, Le Mani tra le nuvole, Arcobaleno, Coordinamento donne Cisal e Centro di pronto intervento Minori.

Quattro gli “atti” che animeranno l’aula consiliare della Provincia, anche con accompagnamento musicale. Il primo si incentrerà sulle testimonianze di tre donne richiedenti asilo, accolte presso la Protezione della Giovane, le cui storie parlano di una guerra in cui troppo spesso il corpo femminile è campo di battaglia.

Il secondo riporterà invece il dialogo tra un bambino vittima di violenza assistita, accolto presso la Casa del Fanciullo, e il suo educatore.

Il terzo momento vedrà protagonisti due uomini che, dopo aver compiuto reati contro le donne, hanno intrapreso un percorso presso il Centro italiano di Promozione della Mediazione.

A concludere la serie di racconti, la testimonianza di un’altra giovane richiedente asilo che ha trovato ospitalità presso la Protezione della Giovane e quella di una donna vittima di maltrattamenti familiari, aiutata dalla Onlus Arcobaleno.

A dare voce a queste figure, cui saranno attribuiti nomi di fantasia, interverranno cittadini e appartenenti ad alcune delle realtà organizzatrici. L’accompagnamento musicale sarà affidato al Maestro Francesco Castagna, diplomatosi nel 2014 in mandolino al Conservatorio di Milano “G.Verdi”, a sua volta volontario dell’Associazione Mani tra le Nuvole Onlus.

Contestualmente, nella Sala consiliare sarà esposta l’opera “Donna”, risultato di un ciclo di laboratori promossi dall’Associazione Mani tra le Nuvole Onlus, che nel febbraio 2017 hanno coinvolto i ragazzi di Spazio Belleville e del Centro provinciale per l’Istruzione degli adulti di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento