"La scelta. La mia vita nella legione straniera", Danilo Pagliaro presenta il suo nuovo libro

Martedì 30 ottobre, alle 21, alla palestra LeClub di via Cantarana 53 a Piacenza, Danilo Pagliaro presenterà la sua nuova opera, La scelta. La mia vita nella legione straniera, insieme ad Andrea Sceresini

Martedì 30 ottobre, alle 21, alla palestra LeClub di via Cantarana 53 a Piacenza, Danilo Pagliaro presenterà la sua nuova opera, La scelta. La mia vita nella legione straniera, insieme ad Andrea Sceresini. Nel 1994, il trentasettenne Danilo Pagliaro, scartato dall’esercito italiano per vene varicose, è perfettamente abile e arruolato nella Legione Straniera, dove entra con il nome di Pedro Perrini. Comincia cosi ad Aubagne, in Francia, l’incredibile avventura di vita di Danilo Pagliaro, che lo porterà ad essere lo splendido sessantenne di oggi. Pagliaro ha prestato servizio presso la 13ª DBLE a Gibuti, al 1° REC e al DLEM di Mayotte come brigadier chef responsabile dei servizi subacquei. Decorato della medaglia d'oro della Difesa nazionale francese ha partecipato alla missione NATO nell'ex Jugoslavia, a Sarajevo, e nella Repubblica Centrafricana. È autore nel 2016 con Andrea Sceresini della pubblicazione "Mai avere paura. Storia di un legionario non pentito", edito da Chiarelettere, un racconto autobiografico del servizio prestato nella Legione straniera. Una legione straniera è una forza militare, originariamente istituita da un monarca, che consiste di stranieri che non sono di norma sudditi del re o cittadini della nazione. Poiché i suoi componenti sono sempre in servizio, non ha la stessa struttura di un reggimento. Molte nazioni, ad esempio il Regno Unito con la Legione Tedesca del Re, ebbero queste legioni in epoca antecedente al XX secolo.  Le uniche due rimaste al giorno d'oggi sono quelle di Francia e Spagna. La locuzione legione straniera fa in genere riferimento alla Legione straniera francese. L’ingresso all’evento è libero, gradita la prenotazione al 3312683393. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento