menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Mi piace il dialetto" al Teatro President

"Mi piace il dialetto" al Teatro President

Teatro President, si improvvisa in dialetto piacentino

S'intitola "Mi piace il dialetto" lo spettacolo tutto in vernacolo in programma sabato 1° ottobre a cura della Famiglia Piasinteina a dei Traattori. Da ottobre anche un corso di improvvisazione dialettale

Uno spettacolo irriverente, nuovo, frizzante, controcorrente, tutto in dialetto piacentino, con quattro attori che si sfidano in sketch improvvisati guidati dal pubblico, che sceglie alla fine il vincitore della serata! E poi una band dal vivo che accompagna le improvvisazioni, due giudici spietati che valutano il dialetto dei concorrenti e perfino un presentatore strampalato che non parla il dialetto. Quando e dove?

Tutto questo sabato 1° ottobre al Teatro President, dalle ore 21. Lo spettacolo si intitola "Mi piace il dialetto", ed è uno show decisamente innovativo, che vuole valorizzare il nostro amato dialetto attraverso l'improvvisazione teatrale. "Mi piace il dialetto" rappresenta sicuramente un modo nuovo per avvicinare i giovani al dialetto e modernizzare le commedie dialettali.

Si tratta del primo progetto del genere in Italia, e ne nascerà anche un corso di improvvisazione dialettale, tenuto dalla compagnia Traattori in collaborazione con la Famiglia Piasinteina.

Le lezioni si svolgeranno presso la sede della Famiglia Piasinteina, in via San Giovanni, da ottobre a maggo 2017. Vengono proposti anche due incontri gratuiti di prova: mercoledì 12 e 19 ottobre, alle ore 20.30.

"Mi piace il dialetto" al Teatro President sabato 1° ottobre. Iniziate a prenotare i vostri biglietti a info@traattori.it

dialetto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento