menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Fotoservizio di Simone Baucia)

(Fotoservizio di Simone Baucia)

Mille euro ai terremotati di Amatrice grazie al nono Motogiro della Valtrebbia

I proventi dell'evento motociclistico sono stati consegnati al Comune di Gossolengo che, insieme anche a quanto raccolto da associazioni e commercianti, li farà pervenire alle popolazioni colpite dal terremoto

Ammonta a mille euro la cifra benefica che gli amici e i sostenitori del gruppo motociclistico piacentino “Randagi su di Giri” insieme a Solidiamo Onlus hanno raccolto grazie alla generosità dei partecipanti alla nona edizione del Motogiro della Valtrebbia che si è tenuta alla fine di agosto. Il denaro è stato devoluto a favore delle popolazioni colpite dal tremendo sisma in Italia centrale, soprattutto nella zona di Amatrice. Il denaro è stato consegnato al Comune di Gossolengo che ha raccolto anche i proventi di altre associazioni e dei commercianti. Le attività benefiche sono state festeggiate di recente in una serata di gala nella piazza del paese, alla presenza anche del vicesindaco Massimo Sartori, dell'assessore Elisabetta Repetti e delle altre autorità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento