Mondovisioni, piccolo festival cinematografico del documentario Internazionale

E' firmata Cinemaniaci Associazione Culturale l'iniziativa di portare a Piacenza Mondovisioni, la rassegna cinematografica targata “Internazionale”.
Mondovisioni racconta in sei documentari la complessità della società che ci circonda attraverso storie senza filtri provenienti da tutto il mondo, trattando temi che passano dall’attualità, ai diritti umani e all’informazione. Il tour di Mondovisioni è un’iniziativa unica nel panorama italiano che raggiunge a ogni edizione decine di città grandi e piccole, per un totale di oltre 200 proiezioni all’anno. Per la prima volta fra le tappe del tour c’è anche Piacenza.

La rassegna si svolge per tre giovedì consecutivi in marzo: rispettivamente il 15 presso il Cinema Corso (Piacenza, PC), il 22 presso il Cinema Politeama (Piacenza, PC) e il 29 presso il Cinema Jolly (San Nicolò, PC). In ogni serata vengono trasmessi due documentari; il primo alle 18:30, mentre il secondo alle 21:30 con un costo di 3 Euro per ogni singola proiezione.
 
Lo stile dell’iniziativa
L’iniziativa si configura come un piccolo festival cinematografico del documentario internazionale per una larga presenza di soggetti coinvolti (tre cinema, sette locali, un’associazione e le scuole), la programmazione di due film al giorno e la rete offerta dalla collaborazione di locali molto frequentati dai piacentini. Una delle pagine del volantino contiene una mappa che evidenzia e ricorda le posizioni dei molti punti di interesse. Ci preme sottolineare il risultato di avere riunito diversi soggetti, di mettere a sistema tante competenze e professionalità per proporre ai piacentini un progetto di alto livello culturale in un contesto festivaliero, successo di cui andiamo fieri.
 
Le convenzioni

I locali partner dell’iniziativa sul territorio piacentino sono: Dubliner’s Irish Pub, La Muntà, Lo-fai, Pizzeria Ristorante Feeling (San Nicolò), Pizzeria Tosello, Zona Franca, Taverna Rabarbaro che applicheranno uno sconto del 10% per chi presenta il biglietto delle proiezioni Mondovisioni. Questa convenzione è attiva dal 15 al 30 marzo compresi nei giorni del festival tra una proiezione e l’altra, ma anche nei giorni senza spettacoli, ad eccezione del sabato, secondo gli orari di apertura dei locali.
 
Ultimo appuntamento
 
Giovedì 29 marzo – Cinema Jolly (Via Emilia 7/A, San Nicolò, PC)

Ore 18:30 – Stranger in paradise di Guido Hendrikx, Paesi Bassi, 2016, 72 minuti
Lingua: Olandese e inglese con sottotitoli italiani
 
Un gioco di ruolo in tre atti su un argomento che fa discutere: la crisi dei rifugiati.
La scena si svolge in un’aula scolastica in Sicilia, alle porte della Fortezza Europea, dove gli studenti sono dei veri richiedenti asilo. Essi assistono alla lezione di un insegnante dal comportamento decisamente contraddittorio: prima li rimprovera, poco dopo li accoglie e infine impartisce lorto una lezione di crudo realismo. Al confine tra documentario e finzione, il film indaga i rapporti di potere tra Europa, personificata dalla figura dell’insegnante, e migranti mettendo in scena i meccanismi attraverso i quali l’Europa affronta una delle questione più scottanti del dibattito politico attuale.
 
Ore 21:30 – The Workers Cup di Adam Sobel, Gran Bretagna, 2017, 92 minuti
Lingua: Inglese, arabo, nepalese, malayalam e kwa con sottotitoli italiani
 
Nel 2022 il Qatar ospiterà i campionati mondiali di calcio e alle sue infrastrutture sta lavorando più di un milione e mezzo di immigrati, pari al 60 per cento degli abitanti del paese. Vengono da India, Nepal, Bangladesh, Filippine e Africa: lavorano nel paese più ricco del pianeta con orari massacranti per salari esigui, vivendo in campi isolati dalla città. Il film apre per la prima volta le porte di questo mondo seguendo il torneo di calcio sponsorizzato dallo stesso comitato organizzatore dei mondiali. Protagonisti sul campo ma invisibili dopo i 90 minuti di gioco, i lavoratori raccontano le loro vite e le loro speranze deluse.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Massimo Ranieri in "Sogno e son desto" al Politeama

    • 11 dicembre 2020
    • Teatro Politeama
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento