Spazio Espositivo Libertà 6, mostra "Colorful" di Altin Furxhi

Sabato 21 aprile alle ore 17.30 presso lo spazio espositivo Libertà 6 a Piacenza sarà inaugurata la mostra personale dell'artista Altin Furxhi intitolata “COLORFUL”.

Altin Furxhi è nato a Fier in Albania, si è diplomato presso il liceo artistico di Fier specializzandosi in arti grafiche. Successivamente si è diplomato in Arti Figurative presso l’Accademia di Tirana specializzandosi in pittura monumentale. Nel 1993 si è laureato in Belle Arti presso il Ministero dell’Educazione in Grecia. Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive e è stato insegnante di disegno, prospettiva artistica e tecniche della pittura murale. Ha realizzato un intero mosaico bizantino nella chiesa di S. Costantino Calabro. Nel 2001 è stato assistente presso la ditta ceramiche “PESCI” di Firenze. Nel 2001 è stato insegnante di educazione artistica presso Opera Madonnina del Grappa di Firenze.
Siamo di fronte a un artista che è manifestazione continua di connubi, sintesi perfetta tra storia personale e storia dell’arte, tradizione e rivisitazione. Nelle tele di Furxhi scorre un sangue impressionista nel trattamento cromatico, espressionista nel gesto, fauve nella violenza espressiva. Ma non si tratta di sterile citazione, né di pittura accademica. La lezione francese e tedesca di fine Ottocento è qui completamente assorbita e plasmata attraverso l’influenza del mondo greco e bizantino, tappa formativa dell’artista e ingrediente segreto che conferisce a ogni opera un gusto profondamente mediterraneo. La appagante sensazione di calore che scaturisce dai lavori di Furxhi trasuda dalla tela grazie a un uso della tavolozza che miscela luce e materia in un impasto caldo, avvolgente, ricco di tocchi giustapposti che dall’occhio vengono sintetizzati in uno sguardo su un mondo orientaleggiante, batik ed esotico. Una pennellata che è miscellanea di toni e contrasti, stesa rapidamente da una mano espressionista che si rende moderna e nuova da certi tratti che sembrano giochi di china colorata, come di un disegno rapito al tempo e bloccato su un foglio con una semplice penna. La pittura di Furxhi è un viaggio fatto di tramonti e di cieli accecanti, di donne languidamente concesse all’occhio nel caldo umido della sera estiva. Un viaggio che esplora paesaggi in cui la luce rende tutto effimero e istantaneo, dove il privilegio di essere assorbiti e amalgamati nel mondo naturale trova il tempo di un cambio di cielo, di un battito di ciglia, di un colpo di vento. È pittura dell’istante, per questo rapida e veloce, ma incredibilmente ricca di sfumature, bisbigli e profumi di spezie. Un’espressività che ammalia e stordisce, come il sole dell’estate, ma che lascia ai sensi quel piacevole torpore che concede a ogni singola sensazione di essere vissuta appieno, con la massima intensità.
Jessica FORLAI - Critico d'Arte

La mostra si potrà visitare tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.00 (domenica su appuntamento) fino al 6 maggio .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Galleria Biffi Arte, "Il nudo è morto. L'abito è il monaco" di Afran

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • Galleria Biffi Arte
  • XNL Piacenza Contemporanea, "La Rivoluzione siamo noi"

    • dal 26 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • XNL Piacenza Contemporanea

I più visti

  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Travo, Parco archelogico "Villaggio neolitico"

    • dal 15 agosto al 31 dicembre 2020
    • Parco Archeologico "Villaggio Neolitico"
  • Settimana Organistica Internazionale, concerto in San Savino

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Basilica di San Savino
  • Galleria Biffi Arte, "Il nudo è morto. L'abito è il monaco" di Afran

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • Galleria Biffi Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPiacenza è in caricamento