Epifania 2020, torna la Motobefana

Torna lunedì 6 gennaio l'edizione 2020 della Motobefana sul Pubblico Passeggio, evento voluto ed organizzato dai motociclisti dell’Associazione B.A.C.A. - Bikers Against Child Abuse – (Motociclisti contro l’abuso sui Bambini).

Rispettando la tradizione, anche quest’anno la manifestazione è rivolta sia ai bambini che ai motociclisti con il motogiro dedicato alla “Befana motociclista”, che sfilerà per le vie della città accompagnata – oltre che dai B.A.C.A. - anche dai motociclisti facenti parte delle varie associazioni piacentine, fra le quali “Raid for Aid”, “Motoclub Polizia di Stato ”, “Randagi su di Giri”, “Pistoni Tonanti”, “Motoclub Piacenza Gruppo Scodellator’s” e da chiunque volesse accompagnare la Befana con la propria moto.
Alla fine del run cittadino la Befana motorizzata ritornerà sul Pubblico Passeggio e sarà lieta di donare dolci ed allegria ai bambini piacentini. Saranno presenti anche i “giochi di una volta”, con i quali i bambini potranno divertirsi assaporando il piacere di giocare una volta tanto senza l’impiego di giochi elettronici.

Programma:

ore 9: ritrovo delle moto sul Pubblico Passeggio
ore 10:  partenza motogiro per le vie della città
ore 11: ritorno della Befana sul Pubblico Passeggio 

B.A.C.A. ® nacque negli Usa nel 1995 come Organizzazione NO-PROFIT che ha l’intento di combattere la piaga delle violenze e dei maltrattamenti sui minori, dando loro sostegno, sicurezza e conforto, aiutandoli a non vivere più nella paura e facendo recuperare loro fiducia nel mondo, in particolare negli adulti.

B.A.C.A.® ITALY è un’Associazione Onlus nata nel 2010; la prima a portare questa realtà in Europa. La sede legale è in provincia di Cremona, ma l’Associazione opera in diverse province italiane grazie a sezioni operative, oggi principalmente radicate al nord, nonostante lo sviluppo stia interessando notevolmente tutta la penisola e le isole.

B.A.C.A.® opera in contatto diretto con il minore creando intorno a lui e alla sua famiglia una rete di sicurezza e di rapporti con figure adulte diverse da quelle istituzionali. La forza di B.A.C.A.® consiste nella costante presenza fisica dei suoi membri, in particolare nei momenti in cui il minore mostra evidenti segni di paura o chiusura, attraverso visite programmate, la partecipazione a eventi famigliari, giornate di giochi con i bambini, fino al loro coinvolgimento in giri in moto, che sanciscono definitivamente il sentirsi parte di una numerosa famiglia di bikers, il tutto finalizzato alla creazione di un clima di sicurezza, protezione e sostegno del minore, che dia loro forza ad esempio nel momento più difficile: la rivelazione, la testimonianza dell’accaduto, dell’abuso subito.

Questi innocenti sono i bambini di B.A.C.A.® ENTRATI A FAR PARTE DI QUESTA GRANDE FAMIGLIA, DOVE SI SENTIRANNO SEMPRE A CASA. B.A.C.A.® ITALY opera sia all’interno delle strutture che ospitano i minori vittime di diverse forme di disagio, violenza e abuso, sia in ambienti famigliari, sempre comunque in rapporto con le figure istituzionali. In quest’ottica i Bikers entrano in contatto con le Questure, i Servizi Sociali e varie agenzie del territorio di appartenenza, proponendosi e rendendosi disponibili a varie forme di collaborazione.

Per info: italy.bacaworld.org

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Halloween a Grazzano Visconti, "Un castello da paura"

    • 31 ottobre 2020
    • Castello e Borgo di Grazzano Visconti
  • Castell'Arquato, Sweet Halloween - Attenti al lupo!

    • 31 ottobre 2020
    • Rocca Viscontea
  • Halloween Night a Rivalta, con "La setta delle ombre"

    • 31 ottobre 2020
    • Castello di Rivalta

I più visti

  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Travo, Parco archelogico "Villaggio neolitico"

    • dal 15 agosto al 31 dicembre 2020
    • Parco Archeologico "Villaggio Neolitico"
  • Settimana Organistica Internazionale, concerto in San Savino

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Basilica di San Savino
  • Galleria Biffi Arte, "Il nudo è morto. L'abito è il monaco" di Afran

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • Galleria Biffi Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPiacenza è in caricamento