Musica in Castello, a Castell'Arquato omaggio a Renato Zero

Violini magici, oasi di jazz, voci liriche e note d’amore, novelle, libri e racconti, danze, spartiti meravigliosi, trasformismi, molti sorrisi, volti noti e alcuni personaggi da scoprire: così la musica, l’arte e la cultura emozionano e ci incantano la vita.

La sedicesima edizione della rassegna Musica in Castello – dall’8 giugno al 1 settembre, 30 eventi tutti a ingresso libero – porta artisti di primo piano in Emilia nei territori di Parma, Piacenza e Reggio Emilia, in Lombardia in provincia di Cremona e in Toscana a Pontremoli e Bagnone. 

Giovedì 19 luglio omaggio a Renato Zero - leggendo con passione e rigore filologico la sua carriera e i suoi successi, grazie alla penna di Luca Beatrice –  a Castell’Arquato, in piazza del Municipio, con “LibrInCastello - Zero, la storia del grande Renato dagli esordi ad oggi”.

A cantare brani celebri del funambolico cantante romano sarà Daniele Si Nasce Group interprete tribute band sosia di Renato Zero che, da oltre 20 anni, calca i palcoscenici di tutto il mondo proponendo le melodie dell'artista.

Raccontare Renato Zero è occasione per parlare e ascoltare di storia della canzone italiana, cultura in generale, arte e teatro, società e televisione.

“Ancora oggi Renato Zero canta e balla negli stadi, nei teatri e nei palasport davanti a nonne e mamme, quarantenni e ragazzini, rocchettari e teledipendenti. Perché? – si legge nella nota stampa - Forse è inspiegabile, eppure disco dopo disco, generazione dopo generazione, non c’è in Italia un solo artista capace meglio di lui di interpretare i sentimenti più autentici. Ogni nota racchiude quelle tracce indelebili di un romanzo umano e creativo condiviso da milioni di persone. Canta direttamente al cuore, diventando così la colonna sonora dei migliori anni della nostra vita”.

Una biografia dunque di Renato scritta da un Sorcino e cantata a Castell’Arquato da un Sorcino! Daniele Si Nasce è un vero e proprio “esegeta” di Renato Zero, di cui esegue il repertorio con maestria e un rispetto davvero rari nel vasto panorama degli imitatori, che spesso si limitano a farne una parodia e risultano solo una caricatura sbiadita dell’originale. Nel suo caso l’effetto di verosimiglianza è talmente forte che si ha l’impressione di trovarsi di fronte al vero Renato, sia per i movimenti sul palco che per la voce ed il look, dietro cui c’è un grande lavoro di anni di studio e di preparazione.
La sua è vera e propria arte dell’interpretazione che è stata approvata anche da “Zenzero”, il fan club ufficiale di Renato Zero da cui ha ricevuto una targa di riconoscimento.

In caso di maltempo: Palazzetto dello Sport

Giovedì 19 Luglio, ore 21,30 – Castell’Arquato (PC), Piazza del Municipio
LUCA BEATRICE – Daniele Si Nasce Group
Zero, la storia del grande Renato dagli esordi ad oggi – LibrInCastello
In caso di maltempo: Palazzetto dello Sport

.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Unci, dunci, trinci, concerto on line per bambini

    • Gratis
    • 28 novembre 2020
    • On line

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • dal 21 novembre al 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento