"Napoleone a Piacenza: il prezzo del trionfo", la mostra in Passerini

Sbarca in città la ricerca dedicata al condottiero francese, promossa dall'amministrazione comunale e dalle associazioni locali. Ripercorrerà il passaggio di Napoleone a Piacenza

Napoleone Bonaparte

Napoleone arriva a Piacenza. Quando? Sabato 17 marzo, alle 17, alla biblioteca comunale Passerini Landi. Parteciperà l'assessore alla cultura Massimo Polledri  e sarà inaugurata la mostra storico documentaria “Napoleone a Piacenza: il prezzo del trionfo”, visitabile liberamente fino al 12 maggio negli orari di apertura della biblioteca: lunedì dalle 14 alle 19, dal martedì al sabato dalle 9 alle 19. Per informazioni e visite guidate, si può contattare il servizio allo 0523-492410.

Promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con diverse associazioni locali e coordinata da Graziano Villaggi insieme a Daniela Morsia, Massimo Baucia ed Elisabetta Rausa, la ricerca ripercorre la presenza napoleonica in città dal 1796 al 1814. Divisa in due aree espositive, al piano terra saranno esposti 15 pannelli didattici che ricostruiranno i principali accadimenti a Piacenza dall’arrivo dell’Armata d’Italia al 1814, con notizie relative all’urbanistica e alla vita sociale dell’epoca. Nella sala monumentale, invece, saranno esposte le opere di cronisti e storici piacentini riguardanti l’invasione francese della città nel 1796, la visita di Napoleone nel 1805 e le pesanti rivolte nelle valli piacentine violentemente sedate nel 1806.

La rassegna sarà anche arricchita dalle riproduzioni di tavole tratte da “Il costume antico e moderno di tutti i popoli” di Giulio Ferrario, a documentare uniformi e abiti ufficiali dell’esercito francese e dalle cariche pubbliche, nonché dai progetti per il teatro Municipale di Piacenza e dalle opere dedicate al tema dell’insorgenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento