menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di Simone Baucia)

(Foto di Simone Baucia)

Nono Motogiro della Valtrebbia, un successo da mille partecipanti

Si è conclusa con un successo senza precedenti la tre giorni organizzata dal gruppo "Randagi Su di Giri". I proventi verranno devoluti ai terremotati

Mille partecipanti in totale dei tre giorni, alcuni provenienti addirittura dall’estero. Quella del Motogiro che si è appena conclusa, la nona, è sicuramente un’edizione che verrà ricordata. Non solo per il successo sempre crescente di partecipanti rispetto alle edizioni passate, ma anche per il nobile fine benefico realizzato: contribuire, con un gesto concreto di solidarietà, al sostegno di chi è stato colpito dal recente catastrofico terremoto nell’Italia Centrale. I proventi della tre giorni verrà infatti devoluto ai terremotati grazie anche alla partecipazione del Comune di Gossolengo (lo stesso sindaco ha preso parte alla manifestazione), dell’associazione Solidiamo Onlus e della protezione civile: presenti infatti anche il presidente dell’associazione Solidiamo onlus Pier Giuseppe Bollati e don Giampiero Esopi che ha impartito la benedizione ai caschi dei motociclisti presenti

Come sempre nutrito il gruppo di club e associazioni che hanno aderito al Motogiro della Valtrebbia: Motoclub Piacenza, Pistoni Tonanti, Baca, Amici di Facebook, Tre Valli Tour, Motoclub Polizia di Stato delegazione Livio Scotti, Motoclub Damigiana, Gli amici del Multistrada, Gold Wing Club Italia, Gruppo Fiat 500.

E ancora gli amici di Barkada con le loro magnifiche e originali biciclette custom, mentre è stata davvero apprezzata l’esibizione del pilota Cristian Fortunati che in sella a una Honda ha dato prova di abilità e spettacolo con il classico burn-out disegnando uno smile sull’asfalto dell’area di servizio Keropetrol che ha ospitato la tre giorni.

Al momento delle premiazioni, oltre a una menzione particolare a Simone Baucia, fotografo ufficiale della manifestazione, sono stati premiati Alessandro e Valerio arrivati da Ascoli Piceno, Enrico e Ida dall’Austria. Premiati anche Andrea e la figlia Alessandra che hanno partecipato a tutti i giri previsti dal programma.

Tre, infatti, i giri organizzati dal gruppo dei “Randagi Su Di Giri” quest’anno: uno in notturna fino alle antenne di Pigazzano, quello culturale con visita al castello di Rivalta del sabato pomeriggio, e il momento clou domenicale con un percorso di 100 chilometri fino al passo del Penice.

Il successo dell’evento è stato possibile anche grazie a questi sponsor: Tucano Urbano, Givi, Yamaha, Ducati, Honda, Motul e Mafra,Centro ricambi piacentino, Garage Roberto, Mad factory, Service station, DeltaRem, Tosi Moto, Stima Ascensori, Sercom, Monster’s quad, Osellini moto, Calzaturificio piacentino. Grazie anche all'ospitalità alla tenuta "La Torretta" di Sala Mandelli di Nibbiano.

I “Randagi Su Di Giri” ringraziano, inoltre, per la tradizionale e preziosa collaborazione Progetto Vita e Pubblica assistenza Croce bianca, insieme alla Polizia municipale di Valtrebbia e Val Luretta, il Norm dei carabinieri di Bobbio, la stazione carabinieri di Rivergaro e la Scorta tecnica Radio Corsa Oltrepo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento