A Fiorenzuola arriva la Notte Bianca: il 6 luglio più di venticinque eventi, cabarettisti e incontri di boxe

Attese più di 20mila persone. L'assessore al Commercio Lorenza Rossi: «Eventi come la Notte Bianca sono in grado di generare una ricaduta economica importante sul tessuto commerciale di un territorio come il nostro»

Sopra una veduta di Piazza Molinari durante una passata edizione. Sotto la conferenza stampa (foto Trespidi)

Si preannuncia la “Notte Bianca” delle novità, due in particolare quelle a cui in tanti potranno assistere a Fiorenzuola il prossimo fine settimana, il 6 luglio. Da un lato spazio al cabaret con il comico di Zelig e Colorado, Stefano Chiodaroli in piazza Molinari; dall’altro lo sport con una decina di veri e propri incontri di boxe su un ring che sarà allestito per l’occasione in piazza Caduti. Di contorno ci saranno più di venticinque eventi tra spettacoli musicali, dj set, giochi per bambini e famiglie e tante proposte culinarie sia gourmet che in stile street food. I negozi resteranno aperti fino a mezzanotte, con offerte studiate per il primo giorno dei Saldi estivi. «Eventi come la Notte Bianca sono in grado di generare una ricaduta economica importante sul tessuto commerciale di un territorio come il nostro - ha commentato Lorenza Rossi, assessore al Commercio del Comune di Fiorenzuola. Abbiamo scelto di investire su alcuni eventi come il Festival dell’Anolino o la Notte Bianca perché hanno le caratteristiche ideali per essere sfruttati come strumenti di marketing territoriale. Bar, ristoranti e pubblici esercizi sono i primi ad ottenere un vantaggio diretto da questo tipo di eventi, ma la ricaduta sul resto delle attività è immediatamente successiva. Oltre alla visibilità mediatica e diretta c’è l’indotto portato dall’evento stesso nel sistema economico della città».

Presentazione Notte Bianca Fiorenzuola-2Attese quest’anno circa 20mila persone che, si stima, porteranno un indotto di almeno 500mila euro, «cifra che è tanto più alta quanto è maggiore la percentuale di turisti rispetto al totale dei visitatori – ha spiegato l’assessore al Bilancio Marcello Minari -. Per questo stiamo indirizzando i nostri sforzi verso le città vicine: attrarre turisti è fondamentale per aumentare l’efficacia di questi eventi». «La Notte Bianca – ha aggiunto il Sindaco Romeo Gandolfi - arrivata alla sua sedicesima edizione, è l’evento clou dell’estate Fiorenzuolana e rappresenta il massimo sforzo di Amministrazione Comunale, commercianti e gestori di pubblici esercizi uniti insieme per promuovere tutto il centro cittadino. Ringraziamo i nostri partner che da alcuni anni sostengono la manifestazione, le forze dell’ordine, le associazioni di categoria, l’associazione Vetrine in Centro e ovviamente le associazioni di volontari senza le quali non sarebbe possibile l’organizzazione di questa giornata molto importante».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ad associazioni (Alpini, carabinieri in congedo, Pubblica Assistenza e protezione civile) e sponsor ancora una volta c’è il lavoro di BlackLemon che ha sviluppato il brand della kermesse incrementando la notorietà di Fiorenzuola grazie alla comunicazione e ai social media, che consentono di proporre l’evento anche alle vicine città emiliane e lombarde, richiamando turisti. «L’Amministrazione Comunale di Fiorenzuola – ha concluso la vicesindaco Paola Pizzelli - da tre anni a questa parte sta investendo molte energie sulla valorizzazione di questo festival e sul coinvolgimento del tessuto economico e commerciale del territorio».

Clicca sotto per leggere il programma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento