A Cortemaggiore maratona di artisti per “La Notte per gli Angeli”

Avrà luogo domenica 15 settembre in Piazza Patrioti a Cortemaggiore la consueta maratona musicale "Una notte per gli angeli", in memoria di Nicola Zaffignani. Alle 21 è previsto il lancio di palloncini bianchi

Tra i protagonisti della serata il rapper Delfo

La musica unisce ciò che la vita separa. Con questo spirito si rinnova l’appuntamento con la “Notte per gli Angeli” di Cortemaggiore, una maratona musicale che si svolge ogni anno il 15 settembre. A organizzare l’evento benefico è la famiglia di Nicola Zaffignani, il giovane magiostrino tragicamente scomparso nel 2013 a causa di un incidente stradale. La rassegna, giunta alla settima edizione, è stata pensata in memoria di “Zaffo” (che amava molto la musica) e di tutti i ragazzi prematuramente scomparsi. Il ricavato della serata sarà utilizzato per migliorare gli spazi ricreativi destinati ai giovani di Cortemaggiore.

Tantissimi gli artisti che parteciperanno, in rappresentanza di tutti i generi musicali, spaziando dai “Vagabondi” con il loro tributo ai Nomadi al country folk di Ricky Ferranti fino al rap di “Delfo”. Special guest della serata sarà Stefania Martin (nota per le collaborazioni con Mina e Morandi), che si esibirà accompagnata al piano da Claudio Napolitano. Tra le novità un omaggio al liscio con ospiti a sorpresa.

La serata avrà inizio alle 20 (con il concerto e l’apertura degli stand gastronomici)in Piazza Patrioti a Cortemaggiore e sarà condotta da Lorenzo Zilioli. Alle 21 è previsto il lancio dei palloncini bianchi. 

Una Santa Messa in ricordo delle giovani vittime verrà celebrata alle 19 da don Giancarlo Plessi nella Chiesa dei Frati di Cortemaggiore.

angeli-2-7

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 22 anni dopo lo schianto contro un terrapieno, trovata dopo diverse ore

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Massimo scrive di una busta misteriosa: un affare li avrebbe potuti dividere e lui l'ha uccisa?

  • Massimo la uccide e poi le scrive su WhatsApp. Perazzi chiamò due volte i carabinieri

  • In auto contro un Tir, due feriti gravissimi

Torna su
IlPiacenza è in caricamento