«Nuova Giulia, un'auto con grande personalità. Diversa da tutte le altre»

In anteprima alla concessionaria Parietti la presentazione della attesissima berlina Alfa Romeo

La presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia alla concessionaria Parietti

«Celebriamo un momento importate che nasce da uno studio approfondito. Un’auto che certamente coglierà nel segno perché è stata oggetto di grande studio su componentistica, materiali e prestazioni. Un’auto di livello premium: italiana e caratterizzante nelle sue linee. Guardandola si capisce che è diversa da tutte le altre: questo non è cosa da poco oggi come oggi, dove tutte le auto più o meno si assomigliano. E’ un’auto con una grande personalità».
Sono le parole di Alfredo Parietti nel giorno della presentazione in anteprima della nuova Alfa Romeo Giulia.
Questo weekend ha preso infatti il via la commercializzazione di una delle berline più attese degli ultimi tempi, l’alfa Romeo Giulia: noi l’abbiamo toccata con mano in occasione dell’anteprima organizzata dalla concessionaria piacentina Parietti venerdì sera.
L’autovettura esternamente si presenta molto bene con una linea che coniuga eleganza e dinamismo come da tradizione Alfa Romeo: la nervatura della fiancata, il frontale dominato dal tipico “scudetto” posizionato tra i fanali dal disegno sottile e allungato e un posteriore dalla linea morbida ed equilibrata fanno si che questa Giulia sia un vero e proprio spettacolo per gli occhi degli appassionati.
Aprendo la portiera e sedendosi all’interno la musica non cambia: si viene accolti da un abitacolo ben rifinito e dal design ricercato. Dando uno sguardo alla plancia mentre si è coccolati da sedili avvolgenti con una consistenza perfetta, si possono notare alcune “chicche” come il futuristico display posto al centro o il tasto di avviamento del motore posizionato sul volante come le ultime vetture marchiate Ferrari.

Anche dal punto di vista tecnico la Giulia eccelle, mettendo a disposizione dei suoi proprietari dei motori altamente prestazionali ed efficienti, realizzati completamente in alluminio, delle sospensioni di prim’ordine e la tanto acclamata trazione posteriore: tutto questo per garantire un’esperienza di guida fantastica.

Per l'occasione prestigiosa, la concessionaria piacentina ha ospitato anche la presentazione della ventunesima edizione della Vernasca Silver Flag che si terrà dal 16 al 19 giugno prossimi. Un evento di tutto rilievo sul panorama nazionale e internazionale, e che quest'anno vedrà celebrare proprio il marchio Alfa Romeo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento