Ex-Laboratorio Pontieri, Open Days

L'ex Laboratorio Pontieri annuncia per sabato 8 e domenica 9 aprile dalle 9 alle 19 gli OPEN DAYS, con ingressi da via Maculani e da largo Brigata Piacenza. L'iniziativa rientra nel progetto MAPS – acronimo di Military Areas as Public Spaces, ovvero “aree militari come spazi pubblici”, Si tratta di un progetto internazionale di cui Piacenza è capofila, sostenuto dal programma europeo URBACT per lo sviluppo di politiche urbane improntate alla sostenibilità.

Sono previste varie visite guidate con partenza ogni 15 minuti circa. Vi sono anche percorsi dedicati ai cittadini con mobilità risotta o con passeggini, ogni ora dalle 9 alle 18,10, con partenza da Largo Brigata Piacenza. 

Il programma

Sabato 8 aprile, ore 11 - A “lezione” di decoro urbano

Tutti potranno partecipare all’incontro che la Polizia Municipale terrà “sul campo” con la classe 3° scientifico del liceo Gioia, nell’ambito del progetto educativo sul decoro urbano che coinvolge gli studenti.

Sabato 8 aprile, ore 15 - La rigenerazione delle aree dismesse

Tavola rotonda sul tema della rigenerazione urbana. Ne discuteranno l’Amministrazione comunale, l’Agenzia del Demanio, la Provincia, il Ministero della Difesa, il lead expert del progetto MAPS di cui Piacenza è capofila e Anci, referente nazionale del programma europeo URBACT.

Domenica 9 aprile, ore 16 - Un laboratorio nel Laboratorio

Il Gruppo locale URBACT – associazioni, cittadini e tecnici – racconterà la propria adesione al progetto MAPS ed esaminerà le proposte dei cittadini sul futuro dell’ex Laboratorio Pontieri.

L'Ex Laboratorio Pontieri è ad oggi l’unica, tra le tre aree militari su cui si focalizza il progetto  europeo MAPS, di proprietà comunale: il passaggio di consegne dall’Agenzia del Demanio alla municipalità è avvenuto nell’ottobre

In questi due giorni, L'Ex-Laboratorio Pontieri aprirà le sue porte ai cittadini per favorirne una consapevole riappropriazione, permettendo ai visitatori di lasciarsi ispirare dagli spazi per ripensare, insieme, una nuova identità da assegnare agli immobili e alle superfici in disuso nel cuore del centro storico.

L’area sarà visitabile liberamente dalle 9 alle 19, lungo un percorso messo in sicurezza e presidiato.L’accesso ad alcuni edifici sarà possibile unicamente in piccoli gruppi accompagnati.

A tutti coloro che entreranno verrà chiesto di lasciare le proprie riflessioni, idee e suggerimenti compilando un breve questionario, che sarà disponibile anche on line, sul portale PiacenzaPartecipa, nei giorni successivi all’iniziativa. Il materiale raccolto durante gli Open Days sarà oggetto di riflessione e approfondimento, tuttavia, già durante il laboratorio domenicale del Gruppo Locale URBACT.

open3-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Scrittori tra gli scaffali”, Video incontri d’Autori alla Passerini Landi

    • solo domani
    • Gratis
    • 2 dicembre 2020
    • Pagine Facebook Passerini Landi
  • “Viaggio intorno al cibo”, seminari on line per i genitori

    • Gratis
    • dal 3 al 17 dicembre 2020
    • On line
  • Limitazioni alla libertà personale ai tempi del Covid 19, se ne parla in un webinar

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 dicembre 2020

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento