Visite ai defunti, gli orari di servizio del cimitero urbano durante le festività natalizie

Orari invariati, con apertura dalle 8 alle 17, per il cimitero di Piacenza e delle frazioni durante le festività natalizie

La Piacenza Servizi Cimiteriali comunica che durante le festività natalizie il cimitero urbano e quello delle frazioni (Sant’Antonio, Pittolo, San Bonico, Mucinasso, Ivaccari, San Lazzaro, Le Mose, Borghetto, Roncaglia e Sparavera) osserveranno gli orari consueti anche dopo il Decreto del 18 dicembre che istituisce la zona rossa e arancione in tutta Italia. 

Sarà possibile visitare i defunti dalle 8 alle 17 con orario continuato. E’ stato invece deciso, come succede tutti gli anni, di non celebrare funerali nelle giornate del 25, 26 e 27 dicembre. Tutte le salme verranno collocate in camera di deposito in attesa della tumulazione che avverrà nella giornata di lunedì 28 dicembre. 

Rimane sempre operativo, come di consueto, il servizio riservato a persone con difficoltà di deambulazione o in sedia a rotelle e anziani a cui è riservato un automezzo speciale con rampa di accesso posteriore antiscivolo e sistema di ancoraggio della carrozzina a bordo. Il servizio è gratuito e prenotabile con almeno 24 ore di anticipo. Esiste anche la possibilità, sempre per chi ha problemi di salute o di altra natura, di chiedere agli Uffici cimiteriali l’ingresso con la propria auto, fissandone la modalità di entrata e di sosta all’interno. 

Per informazioni è possibile telefonare al numero 0523/610334, fax 0523/1734453 o e-mail cimiteri.piacenza@coopbarbarab.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento