Domenica 8 ottobre a Vigolzone è "Fiera d’Autunno"

Grande mercato, stand gastronomici e castagnata; spettacolo di teatro di strada e pomeriggio danzante con Orchestra Daniele Cordani. Nel Centro civico la mostra sulla vita rurale e contadina a Vigolzone

Pomeriggio danzante con Orchestra Daniele Cordani

A Vigolzone fervono i preparativi per l’ottava edizione della Fiera d’Autunno.

L’appuntamento è per domenica 8 ottobre, quando la festa animerà le piazze e le vie centrali del paese dalle 8 alle 19, con un grande mercato, stand gastronomici e degustazioni, mostre, musica e spettacoli per grandi e bambini.

Come da tradizione, via Roma sarà chiusa al traffico per ospitare un grande mercato con banchi di qualità, produttori agricoli, produttori di prodotti tipici locali e hobbisti creativi. Si potrà inoltre fare shopping nei negozi del paese, che saranno aperti per l’occasione.

Dopo il taglio del nastro alle ore 9.45, al Centro civico sarà inaugurata la mostra allestita da Culture per lo Sviluppo Locale dedicata alla storia rurale e contadina e che potrà essere visitata per tutta la giornata con la guida dei volontari dell’associazione. Sempre al Centro civico si potrà approfittare dell’apertura straordinaria (dalle 10 alle 13) della biblioteca comunale per curiosare tra le novità editoriali o regalarsi una pausa di relax.

I più sportivi potranno cimentarsi nella marcia organizzata dal Gruppo Marciatori GM Alta Valnure, con partenza dalle 8 alle 9.30 dallo stadio comunale e percorsi da 6, 14 e 18 km con passaggio all’interno del parco del castello di Vigolzone.

Dalle 10 in piazza Serena si potranno acquistare caldarroste e castagnaccio preparati dalla Proloco di Vigolzone, mentre da mezzogiorno saranno in funzione gli stand gastronomici con tante specialità della cucina piacentina, tra i cui famosi tortelli con la coda. La Proloco devolverà l’intero ricavato della giornata alla scuola materna “Orfani di Guerra” di Vigolzone.

Si potrà pranzare anche in tutti i bar e nei ristoranti del paese che per l’occasione apparecchieranno i loro tavoli all’aperto e proporranno piatti a tema.

Programma Fiera d’Autunno

INAUGURAZIONE UFFICIALE

Taglio del nastro, con il saluto del sindaco Rolleri e la benedizione di don Piero Lezoli alle ore 9.45 in via Roma (di fronte alla Cassa di Risparmio).

MOSTRA “LA VITA RURALE E CONTADINA A VIGOLZONE”

Nello spazio espositivo del Centro civico è allestita - a cura dell’associazione Culture per lo Sviluppo Locale con il patrocinio del Comune - la mostra storico-fotografica sulla vita contadina a Vigolzone dal diciassettesimo secolo ai giorni nostri.

Inaugurazione alle ore 11, ingresso libero.

L’esposizione sarà aperta al pubblico il sabato e la domenica e su appuntamento fino al mercoledì 1 novembre.

VIGOLZONE IN MARCIA

Terza edizione della marcia organizzata dalla G.M. Alta Valnure con percorsi da 6, 14 e 18 Km con passaggio all’interno del parco del castello di Vigolzone.

Per i partecipanti sono a disposizione parcheggio, ristori lungo il percorso, docce e spogliatoi al termine della marcia. Partenza dalle 8 alle 9.30 dalla stadio comunale.

Quote di partecipazione: 2 euro senza riconoscimento, 5 euro con riconoscimento.

CASTAGNATA BENEFICA IN PIAZZA SERENA

Dalle ore 10 in piazza Serena si possono acquistare castagne e castagnaccio allo stand della Proloco.

L’intero ricavato della castagnata e degli stand gastronomici, oltre alle offerte raccolte per trenino e orchestra, saranno donate dalla Proloco alla scuola materna “Orfani di Guerra” di Vigolzone.

STAND GASTRONOMICI

A partire dalle ore 12 in piazza Serena si possono gustare tante specialità della cucina della tradizione preparate dalla Proloco di Vigolzone: tortelli, pisarei, spiedini, salamelle, porchetta e salumi accompagnati dai vini dei colli piacentini.

Si può pranzare anche in tutti i bar e nei ristoranti del paese che per l’occasione allestiscono i loro tavoli all’aperto.

MUSICA E DANZE CON L’ORCHESTRA DANIELE CORDANI

A partire dalle ore 15,30 in piazza Serena, spettacolo dell’Orchestra Daniele Cordani.
Ingresso a offerta alla balera d’acciaio.

TEATRO DI STRADA IN PIAZZA CASTELLO

In piazza Castello alle 15.30 e alle 17 la compagnia Circo Puntino porta in scena Il Grande Circo di Gregor&Katjusha, uno spettacolo che mischia manipolazione e danza acrobatica con le scope, peripezie sulla ruota tedesca ed equilibrismi sulla giraffa con tre ruote, il tutto acceso dalla magia del fuoco. È uno spettacolo dai risvolti poetici e onirici, ma che non rinuncia a divertire con un finale infuocato coinvolgente. Ingresso libero.

TRENINO, GONFIABILI E GIOCHI PER I BAMBINI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento