Settimana Antirazzista 2016, gli eventi

É Piacenza la capitale antirazzista del 2016 scelta dall'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali del Governo italiano. All'interno della XII “Settimana contro il razzismo”, domenica 20 marzo, alle 10.30, nella Sala dei Teatini di via Scalabrini 9, verrà conferito ufficialmente il premio alla Città di Piacenza. 
Si tratta di un riconoscimento importante, perché premia lo sforzo per trasmettere valori. È una bella gratificazione, da vivere come stimolo a proseguire sulla strada dell’antidiscriminazione. Oggi più che mai dobbiamo esserne orgogliosi.

Inoltre, nell’ambito della scorsa edizione della Settimana di azione contro il razzismo è stato il Comune di Piacenza ad aggiudicarsi il premio per il miglior progetto relativo al concorso “Accendi la mente, spegni i pregiudizi”. Grazie a questo premio, nel settembre 2015 l’amministrazione ha inaugurato due nuovi servizi a favore dell’integrazione dei cittadini stranieri: Spazio Belleville e Centro per le famiglie Quartiere Roma.

Le iniziative

  • Da lunedì 14 a domenica 20 - Nelle vetrine del Quartiere Roma i commercianti espongono le locandine elaborate da Spazio Belleville per celebrare la settimana, omaggiando Harper Lee attraverso citazioni da "Il buio oltre la siepe".
  • Mercoledì 16, presso lo Spazio Belleville in via Capra 15, alle ore 16, percorso di sensibilizzazione per ragazzi a partire dai 13 anni e giovani da parte di Amnesty international
  • Venerdì 18, presso Svep in via Capra 14/c, alle ore 17.30, "Il ruolo del volontariato nella salute pubblica. L’esperienza del Naga di Milano”. L’associazione Arcangelo Dimaggio organizza un incontro pubblico con il direttore sanitario del Naga di Milano, Fabrizio Signorelli. Il Naga è un'associazione di volontariato laica e apartitica che si è costituita a Milano nel 1987 allo scopo di promuovere e di tutelare i diritti di tutti i cittadini stranieri, rom e sinti senza discriminazione alcuna. Il Naga riconosce nella salute un diritto inalienabile dell'individuo.
  • Venerdì 18, Palazzo Farnese viene illuminato di arancione, colore simbolo della campagna.
  • Sabato 19, ore 11, Inaugurazione dell'ambulatorio di prossimità Arcangelo Dimaggio in via Pozzo 10/12 (angolo via Sansone). Comune di Piacenza, Ausl, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Associazione Arcangelo Dimaggio e il proprietario dei locali invitano la cittadinanza all’inaugurazione dell’ambulatorio dedicato a tutte le persone che, per ostacoli di natura diversa, non hanno accesso alle cure di cui hanno diritto presso l’ambulatorio. Verranno attivati servizi di medicina essenziale, un punto prelievi aperto a tutta la cittadinanza e la sede della continuità assistenziale (ex guardia medica).
  • Sabato 19, dalle ore 16 piazza Cavalli in festa. Stand delle associazioni di spazio Belleville, delle principali ong che operano in città e di altre esperienze cittadine attive in contesti multiculturali.
  • Sabato 19, dalle 16.15 alle 17.15: il Centro per le famiglie di Piacenza in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Le valigie” propongono una performance animativa del duo “Pappa e pero” dal titolo “Tu sei speciale”, parallelamente in piazzetta Pescheria minitorneo di street soccer a cura degli operatori di spazio Belleville.
  • Sabato 19, dalle 17.15 alle 18: Spazio Belleville propone dei punti gioco-riflessione rivolti ai partecipanti alla giornata: le parole che cambiano il mondo, linea del tempo, colpo d’occhio, nei miei panni. Saranno esposti al pubblico i laboratori effettuati dai ragazzi di Spazio Belleville :“autoritratti condivisi”, “questa lingua”, “ci vedevano così-la discriminazione nella pubblicità”, “il buio oltre la siepe”.
  • Sabato 19, alle ore 18: momento musicale e lancio delle lanterne a chiusura della giornata.
  • Domenica 20, presso la sala dei Teatini, alle ore 10.30 consegna del premio “Capitale antirazzista 2016” alla città di Piacenza: il direttore di Unar, avv. Francesco Spano, premia la città di Piacenza. Alle ore 11.15 premio “Coraggio piacentino”: idea dell’imprenditore Marino Bertoli di Piacenza, presidente del comitato "100.000 piacentini contro il razzismo". Il premio è conferito alle imprese piacentine che hanno saputo integrare immigrati nel proprio organico e a quelle personalità che si sono distinte o hanno ispirato azioni di prevenzione di fenomeni di razzismo.
  • Domenica 20, presso lo Spazio Belleville in via Capra 15, alle ore 13: “Il pranzo oltre la siepe”. Spazio Belleville propone un momento di scambio e condivisione offrendo a vicini, collaboratori e associazioni un pranzo a menù etnico curato dal collettivo “Il mulo”.
  • Lunedì 21, presso la Scuola Anna Frank, in via Manzoni 3, dalle 8 alle 12, "Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale". Gli operatori di Spazio Belleville organizzano un intervento con i ragazzi stimolando la riflessione attraverso la proiezione di cortometraggi contro il razzismo.

antirazzismo-page-001-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento