Premio letterario Giana Anguissola, on line l’edizione 2020 per le scuole secondarie

Sarà on line mercoledì 27 maggio alle 11 sul sito Facebook della Biblioteca Passerini Landi la cerimonia comclusiva del Premio Giana Anguissola. On line anche la premiazione dei vincitori

Appuntamento mercoledì 27 maggio, alle 11, in diretta sulla pagina Facebook della Biblioteca Passerini Landi (www.facebook.it/passerinilandi) per la cerimonia conclusiva del concorso letterario Giana Anguissola, quest’anno incentrato – nella sezione dedicata alle scuole secondarie di 2° grado – sul tema “La scelta: per capire chi siamo e cosa vogliamo diventare”.

Sarà quindi quindi possibile assistere, on line, alla premiazione degli studenti degli istituti superiori di Piacenza e provincia che hanno inviato propri elaborati (scrittura e video), selezionati per la finale da una commsisione tecnica e da una giuria composta dai propri coetanei.

La XV edizione del Premio, realizzata in collaborazione con Equilibri e finanziata dal Centro per il Libro, è inserita all'interno del progetto “La scelta di leggere Piace”, vincitore lo scorso anno del Bando “Città che legge”, emanato dal Cepell-Ministero per i beni e le attività culturali. All’edizione 2020 hanno partecipato 18 classi delle scuole secondarie di Piacenza e provincia.

La mattinata sarà introdotta da Jonathan Papamarenghi, assessore alla Cultura del Comune di Piacenza e da Graziano Villaggi, responsabile del Servizio Biblioteche. I lavori saranno coordinati da Francesca Agosti, bibliotecaria e referente dell'iniziativa, unitamente a Gabriela Zucchini, Eros Miari e Davide Pace di Equilibri.

A parlare di scelte sarà l’ospite d’onore, lo scrittore Riccardo Gazzaniga, nei cui libri questo tema emerge in modo significativo. In particolare in “Abbiamo toccato le stelle”, storie di campioni e campionesse diventati tali non solo per le medaglie vinte sui campi sportivi, ma per le decisioni assunte attraverso lo sport: scelte a sostegno della solidarietà, dei diritti umani e civili, della libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Genovese, classe 1976, dopo aver frequentato il liceo classico Riccardo Gazzaniga si è arruolato nella Polizia di Stato, dove presta servizio dal 1996. Appassionato di calcio, nuoto e sport di combattimento, è un fedele lettore di Stephen King. Il suo primo romanzo, “A viso coperto” (Einaudi, 2013), ha vinto il premio “Calvino” nel 2012, il premio “Massarosa” nel 2013 e “Il Molinello” nel 2015. “Non devi dirlo a nessuno” (Einaudi, 2016) è stato adottato in diverse scuole secondarie. “Abbiamo toccato le stelle”, pubblicato da Rizzoli nel 2018, ha vinto i premi “Memo Geremia” e “Bruno Roghi” come miglior opera per ragazzi a tema sportivo. Nel 2019 è uscito “Colpo su colpo” (Rizzoli), un appassionante romanzo di sport e di formazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

Torna su
IlPiacenza è in caricamento