Premio Valente Faustini, alla ribalta il dialetto piacentino

Ritorna il Premio Valente Faustini, promosso dalla Famiglia Piasinteina con lo scopo di valorizzare il nostro dialetto. Il concorso è aperto fino al 30 novembre e comprende sia poesie che racconti

Ritorna il Premio Valente Faustini, giunto alla 39a edizione e promosso dalla Famiglia Piasinteina con il sostegno della Banca di Piacenza, che è presente fin dalla prima edizione, con il contributo dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna ed il patrocinio del Comune di Piacenza.

La cerimonia di premiazione si svolgerà nella prestigiosa Sala Panini di Palazzo Galli della Banca di Piacenza il prossimo 10 febbraio 2018.

Come nelle edizioni precedenti il premio ha lo scopo di favorire la composizione di poesie o di racconti nel nostro dialetto. L’invito, quindi, è rivolto a tutti: poeti o scrittori che già compongono da tempo, oppure anche a coloro che desiderano partecipare per la prima volta.

Anche per questa edizione le opere, poesie e racconti, saranno pubblicate in un volume.

Il Premio di poesia dialettale è nato a Piacenza negli anni Settanta del secolo scorso per iniziativa del poeta Enrico Sperzagni (1909 -2001) e dedicato a Valente Faustini (Piacenza 1858-1922), poeta profondamente legato alla realtà territoriale piacentina, ma nello stesso tempo aperto ad orizzonti culturali di ampio respiro. Dotato di una solida cultura umanistica, Faustini ha saputo portare nella sua vasta produzione poetica i sentimenti del popolo, ma nel suo verso la realtà piacentina, pur non perdendo la propria identità, viene analizzata in sintonia con la cultura italiana tra Otto-Novecento.

Come gli scorsi anni il premio è dedicato alla sezione poesia e quella del racconto in dialetto piacentino. Il termine per la partecipazione è il 30 novembre 2016.

Il bando si può ritirare presso la sede della Famiglia Piasinteina in Via San Giovanni 7 il martedì e giovedì dalle ore 17,00 alle 18,00 oppure è scaricabile sul sito della Famiglia Piasinteina: www.famigliapiasinteina.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento