Bobbio Film Festival 2019, Pierfrancesco Favino alla serata inaugurale

Al via sabato 27 luglio con Marco Bellocchio e Pierfrancesco Favino l'edizione 2019 di Bobbio Film Festival. La presentazione durante la conferenza stampa di mercoledì 24 luglio presso il Palazzo Rota Pisaroni

Nella splendida cornice del borgo di Bobbio ritorna l’atteso appuntamento estivo con il Bobbio Film Festival: giunto alla ventitreesima edizione, la rassegna conferma l'alto profilo della propria offerta culturale. Appuntamento dal 27 luglio al 10 agosto presso il Chiostro di San Colombano con tredici serate all'insegna del miglior cinema; ci saranno come da tradizione ospiti prestigiosi che incontreranno il pubblico nel momento del confronto post-proiezione: registi, attori e produttori converseranno in un dibattito moderato dai critici cinematografici Enrico Magrelli, Anton Giulio Mancino, Giona Nazzaro.

Un'edizione particolarmente prestigiosa, quella di quest'anno, che vede l'apertura sabato 27 luglio con “Il traditore” di Marco Bellocchio, vincitore di sette Nastri d'Argento (candidato a undici), reduce da grande successo di pubblico e di critica, unico film italiano in corsa all'ultimo Festival di Cannes. Ospiti della serata, oltre al regista Marco Bellocchio, che quest'anno ritorna anche a dirigere lo storico corso “Fare Cinema”, saranno Pierfrancesco Favino, protagonista della pellicola, e i produttori. 

In Fondazione di Piacenza e Vigevano è stato presentato oggi, mercoledì 24 luglio,il programma della 23esima edizione della manifestazione da parte di Paola Pedrazzini, direttrice di Fondazione Fare Cinema. Hanno partecipato il sindaco di Bobbio Roberto PasqualiAlberto Dosi, consigliere della Fondazione, main sponsor dell’evento insieme a Camera di Commercio, rappresentata dal segretario Alessandro Saguatti.

“Siamo felici che a tenere a battesimo l'edizione 2019 sia Pierfrancesco Favino con 'Il Traditore', il bellissimo film di Marco Bellocchio - commenta Paola Pedrazzini - Quella di Favino è stata una prova d'eccezione, un'interpretazione complessa e riuscitissima: ha dato vita ad un personaggio shakespeariano.  Il Bobbio Film Festival è una delle attività di promozione della cultura cinematografica di Fondazione Fare Cinema, che si affianca alla prima mission, quella della formazione. Per tutta la durata del Film Festival Marco Bellocchio terrà infatti il corso di regia 'Fare Cinema', da lui fondato nel 1995. L'attività della Fondazione si estende però su tutto l'anno, con diversi percorsi di alta formazione cinematografica”. 

Il calendario del Festival prosegue con titoli e ospiti di primo piano: domenica 28 Valerio Mastandrea, insieme alla protagonista Chiara Martegiani, con il suo “Ride”, sarà protagonista della rassegna, mentre il 29 la pellicola “Un giorno all'improvviso” vedrà arrivare a Bobbio il regista Ciro d'Emilio e l'attrice Anna Foglietta. Si prosegue il 30 luglio con “Tutte le mie notti” di Manfredi Lucibello: con lui, l'attrice Barbara Bobulova, i produttori Manetti Bros e Carlo MacchitellaMercoledì 31 luglio sarà la volta di “Dafne”: ospiti il regista Federico Bondi, gli attori Carolina Raspanti e Antonio Piovanelli. Giovedì 1° agosto, “La paranza dei bambini”: al termine della proiezione ci sarà il regista Claudio Giovannesi a confrontarsi con il pubblico. 

Venerdì 2 agosto in arrivo “Il testimone invisibile” con l'attrice Miriam Leone, mentre sabato 3 protagonisti della serata saranno il film “Il primo Re” con l'attore Alessandro Borghi. Lo stesso Borghi sarà ancora ospite la sera successiva, il 4, assieme al regista Alessio Cremonini per il film “Sulla mia pelle”. Lunedì 5, “In viaggio con Adele”: ospiti della serata Alessandro Capitani, regista, e l’attrice Sara Serraiocco. Martedì 6 a parlare di “Gelsomina verde” saranno il regista Massimiliano Pacifico e il produttore Gianluca Arcopinto. Pausa mercoledì, ma giovedì il Festival ritorna più forte che mai con “Bangla” e il suo regista Phaim Bhuiyan. Gran finale sabato 10, con l'ormai consueto appuntamento della proiezione di un grande classico. Sarà la volta di “Polvere di stelle” in versione restaurata dalla Cineteca Nazionale, regia di Alberto Sordi e con Monica Vitti, Carlo Dapporto, Alberto Sordi, John Phillip Law.  Prima della proiezione ci sarà l'importante momento della cerimonia di premiazione.

Il Bobbio Film Festival, pur mantenendo intatta la sua prima vocazione e la sua autenticità, si rinnova e si impreziosisce grazie alla progettualità della Fondazione Fare Cinema, alla sinergia del Comune di Bobbio e al sostegno di Ministero dei Beni Culturali, Regione Emilia Romagna, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Camera di Commercio di Piacenza.

Comitato di Direzione Artistica: Marco Bellocchio, Pier Giorgio Bellocchio, Enrico Magrelli, Paola Pedrazzini.

• Fare Cinema e Seminario residenziale di critica cinematografica •

Protagonista della 23a edizione del Bobbio Film Festival è, come sempre, l’alta formazione cinematografica, grazie allo storico laboratorio di regia Fare Cinema creato e diretto da Marco Bellocchio nel1995, a cui si è aggiunta negli ultimi anni una seconda attività formativa, il Seminario di critica cinematografica.

Grazia a Fare Cinema, durante il periodo del festival, ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia, selezionati fra i tanti candidati, hanno la possibilità di acquisire specifiche competenze nel settore del cinema e di seguire tutte le fasi creative di un'opera cinematografica.

Un percorso di ricerca e di scoperta, rivolto a tutti coloro che desiderano lavorare nel campo cinematografico e che vogliono partecipare ad una esperienza unica al di fuori dei cliché e degli schemi del mercato, accanto a un regista italiano che fa del cinema non un prodotto ma un'arte. L’edizione di quest’anno è diretta da MARCO BELLOCCHIO.

L'offerta formativa si è poi arricchita, come accennato, dell'importante esperienza del Seminario Residenziale di Critica Cinematografica.

Il seminario offre ai partecipanti un’occasione di crescita culturale e di alta formazione, unica nel suo genere: i corsisti hanno la possibilità di seguire laboratori, lezioni, esercitazioni, affiancate dalla visione dei film, a cura di critici cinematografici delle più importanti testate italiane -  tra i quali Enrico Magrelli (autore e conduttore dello storico programma di Rai Radio 3 Hollywood Party), Anton Giulio Mancino (docente universitario e critico cinematografico), Giona Nazzaro (delegato generale della Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia) - nonché di incontrare attori e registi presenti durante le giornate del Bobbio Film Festival.

I corsisti possono così imparare o perfezionare attraverso esercitazioni pratiche e teoriche le forme della recensione, l’attacco e la chiusura di un pezzo, il lavoro sul ritmo della scrittura, la realizzazione dell’intervista e l’analisi del film. Non ultimo, i corsisti hanno il privilegio e l'onore di formare la giuria ufficiale del Bobbio Film Festival.

• Biglietti e abbonamenti •

I biglietti e gli abbonamenti possono essere acquistati: on line al sito www.comune.bobbio.pc.it oppure a Bobbio presso l’ufficio IAT (Piazza San Francesco) dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00 tutti i giorni dall'inizio festival; le sere delle proiezioni anche dalle 19.30 alle 21.30 presso chiostro di San Colombano, piazza Santa Fara.

Per informazioni sull’acquisto di biglietti e abbonamenti:
iat.bobbio@sintranet.it

Informazioni:
Per informazioni sui programmi, le attività, gli ospiti del festival consultare il sito www.fondazionefarecinema.it o scrivere a info@fondazionefarecinema.it 

Per informazioni logistiche:
IAT del Comune di Bobbio, Piazza San Francesco, 29022 Bobbio (Pc), tel 0523 962815

• Mostra fotografica ed eventi collaterali •

Per tutta la durata della manifestazione nel corridoio di accesso alle proiezioni è allestita la mostra con immagini degli attori e registi ospiti del Bobbio Film Festival dal 1995 al 2018: l'occasione per rivivere le passerelle più prestigiose che hanno visto la cittadina, ogni estate, arricchita dalla presenza di attori e registi di fama internazionale. Gli scatti sono del fotografo Massimo Bersani.

• Degustazioni per il pubblico •

Lo sponsor tecnico del Bobbio Film Festival “Antica Torino”, azienda piemontese produttrice di vini, liquori e distillati, offrirà al pubblico una degustazione nelle serate di apertura e chiusura del Bobbio Film Festival 2019, in collaborazione con “Antica Forneria Bobbiese”, che ha sede in Contrada Porta Nuova 4 a Bobbio ed è una realtà specializzata in dolci tipici del territorio. Sabato 27 luglio dalle ore 19 al pubblico sarà offerta, presso il Chiostro di San Colombano, la degustazione del Vermouth di Torino, prodotto di punta dell'azienda torinese, in abbinamento a un biscotto appositamente creato per l'occasione, con note salate, di rosmarino e di zenzero, adatte ad esaltare il gusto del vermouth. Il 10 agosto sempre dalle 19 verrà offerto in degustazione l'Amaro della Sacra, prodotto sempre dell'Antica Torino, con un biscotto della forneria bobbiese dalle note dolci, caratterizzato da cardamomo e cannella, anch'esso realizzato appositamente per valorizzare la degustazione.

PROGRAMMA DELLE PROIEZIONI
Chiostro di San Colombano ore 21.15

Sabato 27 luglio Il traditore, regia di Marco Bellocchio

Domenica 28 luglio Ride, regia di Valerio Mastandrea

Lunedì 29 luglio Un giorno all’improvviso, regia di Ciro D’Emilio

Martedì 30 luglio Tutte le mie notti, regia di Manfredi Lucibello

Mercoledì 31 luglio Dafne, regia di Federico Bondi

Giovedì 1 agosto La paranza dei bambini, regia di Claudio Giovannesi

Venerdì 2 agosto Il testimone invisibile, regia di Stefano Mordini

Sabato 3 agosto Il primo re, regia di Matteo Rovere

Domenica 4 agosto Sulla mia pelle, regia di Alessio Cremonini

Lunedì 5 agosto In viaggio con Adele, regia di Alessandro Capitani

Martedì 6 agosto Gelsomina Verde, regia di Massimiliano Pacifico

Giovedì 8 agosto Bangla, regia di Phaim Bhuiyan

Sabato 10 agosto Polvere di stelle, regia di Alberto Sordi

Alle ore 20.30 prima della proiezione del film CERIMONIA DI PREMIAZIONE

                                                                                                                           

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento