Il grande Elvis rivive al Fillmore con James Burton

Concerto-evento in programma al Fillmore sabato 5 maggio con l'esibizione live di una leggenda della musica, il chitarrista James Burton, che ha condiviso il palcoscenico con il grande Elvis

Luca Olivieri, James Burton e Luca Barabaschi, presidente dell'Elvis Fan Club di Piacenza

The Guitar Legend, vale a dire James Burton, è il protagonista del grande concerto-evento, organizzato in collaborazione con "Elvis Fan Club" di Piacenza, in programma sabato 5 maggio 2012 al Fillmore di Cortemggiore,

Durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento è lo stesso James Burton, affiancato da un'interprete, a rievocare la sua avventura con Elvis, a cominciare da quando, nel lontano 1968, Elvis in persona lo contattò, dopo aver assistito ad una sua esibizione, proponendogli di suonare insieme a lui. “Elvis era un ragazzo molto divertente, amava scherzare” - così James lo ricorda -  e amava tantissimo suonare dal vivo per i suoi fans. Non ha mai rifiutato un autografo ed era molto dispiaciuto di non aver mai avuto occasione di incontrare i suoi seguaci europei. Purtroppo non ha fatto in tempo ad esaudire questo desiderio, perchè è morto a soli 42 anni - prosegue James - Pensava che Dio avesse un piano per lui. E forse è stato proprio così".

Grande musicista, negli anni Sessanta James Burton è stato uno dei chitarristi più famosi e ricercati. Durante la sua carriera ha suonato non solo con Elvis, ma anche con musicisti del calibro di Frank Sinatra e Bob Dylan. La sua decisione di esibirsi in territorio piacentino è dovuta alla  grande amicizia che lo lega a Luca Olivieri, presente anch'egli alla conferenza-stampa. “Sono sempre stato un grande fan di Elvis, ma quando vidi per la prima volta James Burton ne fui altrettanto colpito - ricorda Olivieri.

Burton racconta anche di alcune sue iniziative, come quella di un grande show in Lousiana, cui furono invitati numerosi musicisti famosi, donando poi il ricavato ai bambini bisognosi. Da lì è nata l’idea di un nuovo progetto: fondare una scuola di musica per permettere ai giovani più talentuosi, ma meno fortunati, di prendere lezioni da grandi maestri e di emergere. “Dio mi ha donato questo grande talento e sento di dovergli restituire il favore. Ho intenzione di suonare fino alla fine, proprio come Elvis" - ha concluso The Guitar Legend.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per acquistare il biglietto telefonare al numero 3478923680 o mandare un mail a elvis.pc-events@hotmail.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento