Passerini Landi, “Il giubileo del debito:  perché mai l’Europa tace?”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Venerdì 22 gennaio, alle ore 16.30, presso il Salone monumentale della Biblioteca Passerini Landi si terrà la presentazione del libro “Il giubileo del debito: perché mai l'Europa tace?”, pubblicato nel 2015 da Bordeaux Edizioni. A parlarne saranno il professor Antonio De Lellis, curatore del testo e il professor Marco Mazzoli, coautore del libro, che interverranno per l’occasione.

Il volume raccoglie le riflessioni di ricercatori, docenti e attivisti – laici e non – tra  i quali Francuccio Gesualdi, Alex Zanotelli e Marco Bersani, sull’urgenza del dibattito relativo alla remissione del debito pubblico, sulle interconnessioni tra povertà, cibo, acqua, agricoltura da una parte e tecnologia, finanza e banca dall’altra. Obiettivo, riportare con forza all’attenzione dell’agenda politica l’urgenza di nuove strategie finanziarie e commerciali che abbiano come scopo ultimo l’equità economica e sociale.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento