Progetti culturali, ancora dieci giorni per candidarsi a ricevere contributi

Il bando, la cui scadenza è martedì 19 aprile alle 12, si rivolge alle associazioni e organizzazioni senza scopo di lucro operanti in prevalenza sul territorio, preferibilmente iscritte al relativo registro comunale

Restano meno di due settimane, per aderire all’avviso pubblico emanato dall’Amministrazione comunale con l’obiettivo di raccogliere progetti per eventi e manifestazioni da inserire nella programmazione “Cultura 2016”, cui potranno essere concessi contributi economici secondo le disponibilità di bilancio. Il bando, la cui scadenza è martedì 19 aprile alle 12, si rivolge alle associazioni e organizzazioni senza scopo di lucro operanti in prevalenza sul territorio, preferibilmente iscritte al relativo registro comunale, che vogliano candidare le proprie proposte in ambito musicale, teatrale, cinematografico, artistico e letterario. Il testo completo, con tutte le indicazioni per presentare domanda, è scaricabile dal sito www.comune.piacenza.it e disponibile, in formato cartaceo, presso gli sportelli Quinfo di piazza Cavalli. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura, preferibilmente scrivendo all’indirizzo di posta elettronica u.cultura@comune.piacenza.it o telefonando allo 0523-492653, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. La valutazione dei progetti sarà effettuata da una Commissione appositamente costituita, che provvederà a stilare una graduatoria ai fini dell’attribuzione dei fondi disponibili.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento