menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Quei favolosi anni", li ricorda in videoconferenza Riccardo Golini

Dedicata alla Terza età martedì 16 febbraio alle 10 la videoconferenza “Quei favolosi anni” online su Google Meet e condotta da Riccardo Golini

Con il settantunesimo Festival di Sanremo alle porte, gli over 65 nostalgici potranno riportare alla mente le precedenti edizioni della celebre rassegna canora, fortemente intrecciata a fatti ed eventi che hanno caratterizzato gli anni della rinascita dell'Italia del Dopoguerra.

Proseguono così, in modalità online, le iniziative culturali dedicate ai piacentini della terza età organizzate dall'ufficio Attività socio-ricreative del Comune di Piacenza.

L’appuntamento, dal titolo “Quei favolosi anni...cronaca, cultura, canzoni” - Seconda parte è fissato per martedì 16 febbraio alle ore 10 ed è tenuto dall’ing. Riccardo Golini. La videoconferenza conclude e completa l’appuntamento tenutosi lo scorso dicembre.

Con la sua consueta ironia, l’ing. Golini farà un excursus negli anni Cinquanta e Sessanta, definiti per antonomasia come gli anni del boom economico, passando attraverso le canzoni dell’epoca e la kermesse sanremese, oltre che ai fatti di cronaca di quel tempo.

La videoconferenza può essere seguita attraverso computer, tablet e cellulari, collegandosi alla piattaforma Google Meet e avrà la durata di circa 40 minuti. Gli utenti abituali dell’Ufficio riceveranno via mail o whatsapp l’indirizzo della videoconferenza e potranno seguire l'incontro cliccando semplicemente sul link indicato. Chi volesse aggiungersi, può compilare il modulo online all'indirizzo https://cutt.ly/anni50.

L’ufficio Attività Socio-ricreative sta già lavorando al prossimo appuntamento di fine febbraio per inaugurare la ripresa delle attività in presenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento