Il Senegal in festa con la propria musica, cultura, gastronomia

Quinta edizione della tradizionale Festa senegalese, manifestazione che rinnova "l'ottima integrazione della comunità senegalese nel tessuto sociale piacentino"

«Le comunità straniere arricchiscono e ampliano gli orizzonti della nostra città, rivitalizzandola e apportando nuove prospettive culturali», ha esordito giovedì 22 luglio l'assessore allo Sport Paolo Dosi in occasione della presentazione della Festa senegalese, durante la conferenzac stampa svoltasi nell'Ufficio dello Sport di Largo Anguissola. «Una manifestazione come la Festa senegalese, ormai alla sua V edizione, rappresenta un'occasione ideale per testimoniare l'ottima integrazione nel tessuto sociale piacentino della comunità senegalese».

ALL'INSEGNA DELLA MULTIETNIA E DELLA FRATELLANZA - «Eventi come la Festa senegalese sono preziosi allo scopo di testimoniare e trasmettere la nostra realtà culturale; siamo grati pertanto all'amministrazione comunale piacentina che ci ha dato così largo spazio» conferma il giovane Diop Omar, presidente dell'Associazione senegalese And-Jef. Ricco di iniziative e accattivante il programma della manifestazione, illustrato da Dane Dagne, presidente della Commissione Sociale: sabato 24 luglio, alle ore 14, la Festa verrà inaugurata da un Torneo di Calcio che si svolgerà presso il Campo sportivo di Borgotrebbia, mentre sabato 31 luglio avrà luogo presso la Camera del Lavoro un Convegno durante il quale l'Associazione And-Jef festeggerà i suoi 10 anni di attività e formulerà tante nuove proposte. Dalle ore 18 giochi e animazioni per i bambini presso i Giardini Margherita, e a proseguire musica e balli multietnici. Riflessione e raccoglimento per la mattina di domenica 1° agosto, con la lettura di alcuni passi del Corano, mentre la musica e i balli al ritmo delle percussioni proseguiranno nel pomeriggio presso i Giardini Margherita; la Festa culminerà con la elezione di Miss Mondo, tra stand gastronomici allestiti in zona che offriranno assaggi della cucina tipica del Senegal.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMPORTANTI INIZIATIVE ITALIANE IN SENEGAL - All'assessore comunale alle Politiche sociali, Giovanna Palladini, il compito di chiudere l'incontro con i rappresentanti dell'Associazione senegalese, manifestando viva soddisfazione per l'iniziativa in oggetto. «I cittadini senegalesi sono perfettamente integrati nel tessuto sociale piacentino - ha sottolineato l'assessore - e sono stati avviati progetti importanti per realizzare in Senegal anche iniziative di natura sanitaria». Da parte delle autorità politiche e di tutti gli intervenuti un caloroso invito rivolto a tutta la cittadinanza, affinché partecipi con entusiasmo a questa colorata e suggestiva festa multietnica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento