"Banda Larga": maxi-concerto per tutte le bande piacentine in piazza Cavalli

Dieci bande musicali piacentine attese a Piacenza sabato 28 maggio per una serie di concerti nel centro storico e maxi-concerto finale in piazza Cavalli. Si tratta del primo raduno dei Corpi Bandistici piacentini

bandalarga_3Dieci bande musicali, di cui sei con gruppi di majorettes, per un totale di 300 musicanti e 110 majorettes, muoveranno dai confini del centro storico fino a convergere in piazza Cavalli per un maxiconcerto finale, che si concluderà con l'Inno di Mameli. Per la prima volta tutti i corpi bandistici del territorio partecipano a una manifestazione comune, attesa a Piacenza sabato 28 maggio dalle 20 (in piazza Cavalli alle 22). L’iniziativa si chiama “Banda larga” ed è patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Piacenza.

bandalarga1

GRUPPI BANDISTICI COME RICCHEZZA POPOLARE - “Banda larga vuol essere una manifestazione – ha detto l'assessore Maurizio Parma durante la presentazione dell'iniziativa (nella foto) - nata per promuovere la musica amatoriale e il patrimonio della tradizione. Dopo la promozione e la valorizzazione dei Cori e delle Compagnie teatrali dialettali, è la volta di un'altra componente della tradizione locale: la banda, vera ricchezza popolare da tutelare e promuovere”.  “Le bande – ha aggiunto l'assessore comunale Paolo Dosi – hanno un grande valore propedeutico all'avvio dello studio della musica e il grande maestro Riccardo Muti ne è un appassionato estimatore, tanto da dirigere lui stesso un corpo bandistico regionale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DA PIACENZA E TUTTA LA PROVINCIA - Il coordinatore organizzativo Edo Mazzoni ha presentato l'evento che vede coinvolti: il Corpo bandistico “Ponchielli” di Piacenza, il Corpo bandistico “Monticellese”, il Corpo bandistico “La Coppa” di Carpaneto, il Corpo bandistico “Vignola” di Agazzano, il “Nuova Armonia” di Gossolengo, “Le Giubbe Rosse" di Ponte dell'Olio, la “Banda Val d'Arda” di Fiorenzuola, “La Magiostrina” di Cortemaggiore, il Corpo bandistico di Pontenure “Val Pegorini e quello “Don Orione” di Borgonovo. Le bande inizieranno a suonare intorno alle 20 in vari punti del centro storico e convergeranno poi in Piazza Cavalli per l'atteso concerto finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento